Giulia Mandrino, founder & editor

Sono giulia, classe 1983, scorpione, donna iper creativa e curiosa compulsiva, necessito di un quantitativo minimo di colore e variabilità nella mia giornata. Sono laureata in comunicazione interculturale e poi in sociologia con indirizzo marketing e comunicazione; al termine del percorso universitario ho iniziato la scuola di naturopatia e massaggio ayurvedico, specializzandomi in Ayurveda per la mamma e il bambino. Sono mamma di un elfo brontolone di 6 anni e una fatina dispettosa di 4 che rendono le mie giornate profumate di amore e di inquantificabile stanchezza fisica e mentale, toccando picchi (come tutte le mamme) di grande gioia, estasi ma anche rabbia e paura. Sono moglie di un razionale-logico-appassionato di meccanica che mi radica a terra e contiene i miei deliri creativi, facendomi gustare il sapore del semplice stare insieme davanti a un bicchiere di vino.

La mia passione più grande è la cucina naturale: non posso non avere le mani in pasta almeno una volta al giorno! Adoro sperimentare piatti e abbinamenti di spezie, cereali e vegetali, come dice la mia mamma bis "io le cose normali non riesco proprio a farle". Cerco quotidianamente insegnare ai miei figli l'importanza ma anche il piacere di mangiare cose vive e sane e educare la loro mente a nutrisi di cose benefiche per il corpo e la mente. 

Ho scritto 3 libri: Mamme pret a porter gravidanza, Mamme pret a porter il primo anno insieme, e The Family Food cucina naturale per famiglie incasinate di cui sono profondamente innamorata. Potete acquistarli in libreria o più facilmente sull'e-commerce della mia casa editrice con uno sconto del 15% automatico sull'acquisto. 

Questo portale nasce dall'esigenza, dalla voglia e dalla passione di fare informazione per donne e per mamme vicine al modo del naturale e del ben-essere, dell'interculturalità e di un approccio consapevole ed ecologico alla vita. Lottiamo per far sbocciare e fiorire la nostra mente e il nostro corpo, liberandoli dai pregiudizi e dagli stereotipi delle Zie Ignazie.

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna