Filobio presenta la nuova collezione a Parigi

Al Playtime parigino di quest'anno (fiera internazionale dell'abbigliamento infantile e premaman, alla sua diciannovesima edizione) ci sarà un pezzettino di Italia: dal 24 al 26 gennaio, infatti, allo Stand P20 del Parc Floral de Paris, sarà presente Filobio, a presentare i suoi prodotti pensati per la salute (e per la moda!) del bambino.

Filobio presenta la nuova collezione a Parigi: la fiera Playtime ospiterà in anteprima i nuovi, bellissimi abiti per bebè!

Azienda cuneese, Filobio realizza abiti per bimbi da 0 a 4 anni ed è sempre attenta alla salubrità dei materiali, sempre a contatto con la pelle dei piccoli, e alla bellezza dei prodotti, comodi e pensati con in testa il gusto e il design italiano.
Cotone 100% biologico e filati super naturali (dalla canapa alla lana merino fino al cachemire): ecco la base di tutte le creazioni. L'utilizzo di queste materie prime permette a Filobio di fare attenzione sia all'ambiente (inquinato il meno possibile), sia alla salute dei bambini che indosseranno le sue realizzazioni, bellissime oltre che salutari.
Non solo: ogni piccola parte dei vestitini che Filobio propone è studiata attentamente per eliminare ogni traccia pericolosa. Bottoncini, ricami, etichette o targhe si distinguono per la loro natura detox, grazie alla realizzazione secondo tecniche che ne eliminano ogni traccia tossica per il corpo o inquinante per l'ambiente.

Non a caso, Filobio ha ottenuto la certificazione da parte dell'Associazione Tessile e Salute!

La qualità e il pregio dei materiali si riflettono poi sulla qualità estetica dei prodotti, e le linee che Filobio presenterà in anteprima al Playtime parigino rispecchiano la natura stessa del marchio.

A comparire nello stand del Parc Floral sarà la collezione autunno-inverno 2016/17 dedicata ai bebè: sul loro sito (www.filobio.com) potete già trovare la collezione primaverile ed estiva per la prossima stagione (guardate che fantastici pagliaccetti!), ma tra le file di Playground, come per ogni settimana della moda che si rispetti, è già tempo di guardare avanti.
Per l'occasione, Filobio ha pensato a quattro nuovi temi per i suoi vestitini.

"Watercolor" propone il colore all'acquerello, delicato e tenero, stampato su tessuti come jersey e ciniglia, perfetti per tenere al caldo la pelle dei più piccoli. Collaborazione interessantissima, quella con l'illustratrice Patrizia Comino, che per la collezione ha disegnato i FilobioFriends, gli amici di Anito (il papero mascotte e logo del marchio): il cane, il gatto e il topo compariranno di nuovo su tutine, ghettine e fodere!
La seconda linea vedrà comparire sugli abitini pois e righe a contrasto, nei colori del Warm Grey e del Blu. "Spot & Stripes", questo il nome del tema, colorerà i jersey doppiati e la felpa, tessuti base della linea.
Un tuffo nel bosco lo si farà con la terza linea proposta, "Magic Wood", che con i suoi colori verdi e terrosi incanterà come in una fiaba. Tessuti morbidi come la flanella saranno protagonisti, e faranno sentire il bambino come in un rifugio caldo e accogliente!

Filobio non dimentica neppure il periodo natalizio e quello delle feste di fine anno. Con "Neve e Natale" porterà sugli abitini e sulle bavagline in lana merino fiocchi di neve e serigrafie ad hoc.
Filobio, insomma, pensa fin da subito alla salute dei nostri bambini, permettendo di non rinunciare alla bellezza, alla comodità e al design. Sano è bello!

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Baby Bop, la nuova piattaforma per lo scambio tra genitori
Fashion & veg
Quali vestiti per il bebè?

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna