Dare valore a noi stesse: come?

Come possiamo a livello pratco dare valore a noi stesse? La domanda sembra semplice ma al momento personalmente non saprei da dove partire. Forse so coccolarmi, ho imparato a prendermi i miei spazi e a dare i giusti limiti nel "darmi" agli altri, ma una domanda sul "valore" mi lascia un po' spiazzata. 

Ecco allora i consigli dell'esperta Kate Northup nel suo libro "Soldi, una storia d'amore", edito da Mental Fitness Publishing: "per migliorare la vostra vita, sia dal punto di vista finanziario sia sotto altri aspetti, dovete iniziare dando valore a voi stesse. Per questo ora dedicheremo un po' di tempo a riconoscere quanto siete incredibili. Sì, non dubitate: avete qualcosa di fantastico dentro di voi. Uno studio della School of Positive Psychology, citato in Il vantaggio della felicità di Shawn Achor (Scuola di Palo Alto, 2012), ci dice che, perché qualcosa di nuovo diventi un'abitudine (senza essere costrette a ricordarcelo con post-it o promemoria), dobbiamo ripeterlo per 21 giorni. Oggi deve essere il giorno uno della vostra nuova abitudine di attribuire valore a voi stesse. Prendete il diario Money Love e scrivete tre particolari specifici che apprezzate in voi stesse.

Scrivere «Sono sana» è troppo generico e non suscita la stessa risposta emotiva di quando scrivete qualcosa di più specifico. Ad esempio, potrei scrivere che apprezzo di me stessa il fatto che «Ho gambe forti e molto toniche, che mi per- mettono di camminare a lungo senza sentire fatica». Questo sì che mi fa sentire immediatamente più preziosa rispetto allo scrivere genericamente «La mia buona salute».
Una volta scritto l'elenco delle vostre tre specifiche qualità, tirate fuori il calendario. Create un evento ripetuto ogni mattina al risveglio, o ogni sera appena prima di andare a dormire (l'ideale è usare uno strumento digitale come Google Calendar, che vi manda un SMS o un avviso sul computer o sul telefono per ricordarvelo). Quando ricevete la notifica sul calendario o vi arriva l'avvertimento, prendete il diario e scrivete altri tre particolari che apprezzate di voi stesse. Non occorre impiegare molto tempo. Basta farlo, senza scuse: è un compito che vi porterà via pochi minuti in una giornata di ventiquattro ore!


Ricordate di essere precise. Non ripetete un particolare già scritto nei giorni precedenti. Vi garantisco che esiste un elenco infinito di motivi per cui siete incredi- bili e davvero preziose: trovarne tre nuovi ogni giorno è possibilissimo e diventerà anche divertente e facile, man mano che prenderete l'abitudine. Questo esercizio vi impegnerà per meno di cinque minuti al giorno, ma la ricom- pensa sarà notevole, sia finanziariamente sia umanamente. Proseguendo per 21 giorni, creerete una solida base di valide motivazioni per cui apprezzarvi. Fate ben attenzione a quello che accade. Notate come reagiscono le persone intorno a voi: il tempo e l'energia dedicati ad apprezzarvi avranno un impatto positivo sulla vostra vita finanziaria, ma renderanno migliore anche la loro vita. Portate avanti questo esercizio tutti i giorni, anche dopo il ventunesimo, per constatare sempre di più i risultati del vostro investimento."

Kate Northup, Soldi, una storia d'amore, Mental Fitness Publishing

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna