Unguento Balsamico Homamde

Se l'omeopatia unicista è un rimedio eccezionale per gestire con efficacia i malanni invernali, quando si manifestano i casi di acuto, quindi raffreddori e tossi e in generale problematiche causate da muco, possiamo aiutare il processo di smaltimento con alcuni rimedi e accorgimenti. 

Se l'alimentazione come sappiamo è fondamentale per far si che il corpo non continui a produrre muco (eliminando le proteine animali e in particolare carne e latticini nei giorni di acuto), ecco un rimedio davvero utile che ho usato spesso con i miei bimbi in particolare la notte per facilitare il sonno: è un unguento balsamico homemade da creare con le vostre manine. A differenza di quelli che trovate in farmacia o ancor peggio nei supermercati che contengono petrolati, il nostro è 100% naturale.

Eventualmente chiedete consiglio al vostro pediatra e spalmate prima sul polso un po' dell'unguento per verificare che non ci siano reazioni allergiche. Io l'ho usato da quando i bimbi avevano un anno ma come sapete ogni pediatra ha la sua filofia in merito all'uso degli oli essenziali. 

immagine tratta da www.mommypotamus.com

Ingredienti:

1/2 tazza di olio di cocco o di oliva o di mandorle

2 cucchiaini di burro di karitè

2 cucchiaini di cera d'api (io uso quella tagliata già a pezzettini piccoli) oppure della cera vegetale 

20 gocce di olio essenziale di eucalipto smitii

20 gogge di olio essenziale di lavanda

5 gocce di chiodi di garofano

1 cucchiaino di vitamina E

Preparazione:

Facciamo sciogliere la cera d'api a bagnomaria, poi aggiungiamo gli altri ingredienti mescolando bene. Fatto! 

Recicliamo facilmente questi oli essenziali: chiodi di garofano diluiti in olio vegetale diventano un ottimo anticellulite e antiadipe per noi, lavanda per il bagnetto e in aromadiffusione per il rilassamento, eucalipto per i sulfimigi e aromadiffusione in inverno!

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna