La ricetta dell'ammorbidente fatto in casa

Gli ammorbidenti commerciali sono di certo comodi ed efficaci, ma possiamo tranquillamente produrli in casa, per un prodotto più naturale e che dà tanta soddisfazione.

Ecco gli ingredienti che servono per realizzare in pochi minuti un ammorbiemnte sano ed ecologico: la ricetta dell'ammorbidente fatto in casa

 

Alla base tre semplici ingredienti, acqua, meglio se non troppo calcarea, acido citrico ossia limone, e oli essenziali per profumare. 

 

Gli oli essenziali più utilizzati negli ammorbidenti sono: 

- Cajeiput: dall'aroma fresca e balsamica

- Lavandino: il classico odore di lavanda dei detersivi

- Bergamotto: dalla Sicilia un profumo agrumato delizioso

- Lime: fresco e delizioso, più delicato del classico profumo di limone

- Legno di Rosa: delicato profumo che ricorda la ben più costosa Rosa, è davvero delizioso per profumare il bucato. Non solo per le donne!

- Geranio d'Egitto: utilizzato molto spesso nelle creme viso grazie alle sue proprietà antirughe, il geranio d'Egitto è un olio essenziale prettamente femminile, perfetto per la biancheria intima!

Ottimi, anche sandalo, mirra, arancio dolce, mandarino, pompelmo, vaniglia e neroli. 

 

Ingredienti:

1 flacone di plastica pulito da 1 litro e mezzo

150 gr di acido citrico

Olio essenziale a scelta, circa 20 gocce

Preparazione:

Inseriamo un litro e 200 ml di acqua nel flacone, aggiungiamo l'acido citrico e infine le gocce di olio essenziale. Prima di utilizzarlo è necessario ogni volta scuoterlo bene, affinchè l'olio essenziale si misceli con gli altri ingredienti. 

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter