Due ricette di oli decontratturanti

Queste due ricette sono frutto di anni e anni di sperimentazioni con i miei dolori cervicali, sciatalgie e lombalgie. La prima versione è diciamo molto semplice ed è basata sulla sinergia del rosmarino con la lavanda, potenti decontratturanti e il ginepro, utilissimo in caso di infiammazioni grazie alla sua capacità di stimolare la produzione di cortisonici nel nostro organismo. 

La lavanda possiamo ri-utilizzarla in mille modi (cercate oli essenziali all'interno della funzionalità cerca del mio sito e troverete tantissime idee adatte anche in gravidanza e per neonati e bambini), il rosmarino è un ottimo energizzante da usare in aromadiffusione, è inoltre un anticellulite e favorisce la crescita dei capelli (qui trovate la ricetta della maschera per capelli al rosmarino). Il rosmarino inoltre è un eccezionale drenante epaticho per cui oltre al decotto è possibile aggiungere 2 gocce di olio essenziale di rosmarino in un cucchiaio di miele una volta al giorno per aiutare il nostro organismo ad eliminare le tossine (non adatto in gravidanza, allattamento e nei bambini e ragazzi al di sotto dei 18 anni almeno.

Il ginepro è un olio strepitoso che in casa nostra non manca mai: è eccezionale come abbiamo detto come costisonico naturale (sempre per via cutanea mai orale), ma è anche utile nelle affezioni dell'apparato repiratorio, per stimolare la circolazione e il ritorno venoso, e infine come antisettico genito-urinario, perfetto per la cistite, magari in sinergia con tea tree e lavanda. 

La seconda ricetta invece è un po' più elaborata perchè richiede più oli, ma fino ad ora è stata per la sinergia più efficace contro i miei dolori osteo-articolari. 

Ingredienti:

Versione 1:

- 10 gocce di rosmarino

- 15 gocce di lavanda

- 10 gocce di ginepro

 

Versione 2:

- 10 gocce di olio essenziale di eucalipto citiodora

- 10 gocce di gaulteria 

- 5 gocce di basilico esotico 

- 5 gocce di rosmarino

- 5 gocce di ylang-ylang

- 5 gocce di lauro

- 10 gocce di lavanda

Preparazione:

Creare la prima o la seconda versione di olio decontratturante inserendo gli oli essenziali in un botticino contenete 80 ml di olio di sesamo, mandorle, germe di grano o altro olio vegetale a scelta. 

Queste miscele non sono adatte in gravidanza e per bambini al di sotto dei 6 anni: in questi casi consiglio olio essenziale di lavanda (10 gocce) in 50 ml di olio di mandorla o altro olio vegetale. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter