Pregnancy belly wrapping

La facia portabebè non è solo uno strumento meraviglioso da utilizzare dopo la nascita del nostro bimbo, ma può essere davvero utile anche in gravidanza attraverso il pregnancy belly wrapping.  

"Il percorso può cominciare fin da prima della nascita "portando" il pancione in modo da offrire un benefico sostegno, "aiutando" la schiena della donna che, con l'avanzare della gravidanza, sente il peso in più. In questa fase la mamma può, così, anche prendere dimestichezza con la fascia in modo tale da arrivare più consapevole al momento in cui "indosserà" il proprio bambino pancia a pancia" spiega Licia Negri nel suo libro Lasciati Abbracciare, edito da Mental Fitness Publishing. 

Ecco allora il tutorial di questa tecnica tratto proprio dal libro Lasciati Abbracciare, un manuale assolutamente consigliato per chi vuole comprendere come portare in sicurezza il proprio piccolo. 

Prendete la fascia e cercate il suo centro (.1). Drappeggiatela con entrambe le mani fino ai 3⁄4 della sua altezza (.2). Appoggiate la parte drappeggiata della fascia all'altezza dell'ombelico, cingendovi la vita (.3). Incrociate i lembi di fascia dietro i reni, riportateli in avanti e stendete la fascia tenendola dagli orli (.4 e .5).



Alzate i lembi sulle vostre spalle (.6 e .7). Drappeggiateli in modo da ottenere due corde sulle spalle e tirate ogni distretto di fascia verso l'alto e verso l'esterno per far aderire bene il tessuto al pancione (.8). Dietro la schiena avrete formato così una X (.9). Portate i lembi dietro la schiena (.10).



Incrociate i lembi di fascia dietro la schiena all'altezza dei reni (.11). Riportate entrambi i lembi in avanti (.12) e fate un doppio nodo sotto al pancione (.13). Dietro la schiena risulterà una doppia X che vi darà un'apertura delle spalle e un sostegno molto confortevoli (.14 e .15)."

Articolo tratto dal libro Lasciati Abbracciare di Licia Negri, Mental Fitness Publishing

 

Ti potrebbe interessare anche

Il Rebozo messicano
Le domande sul babywearing più comuni
Toddlewearing: come portare un bimbo grande
Perchè alcuni bambini non vogliono essere portati in fascia

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna