Fa male prendere il sole con la pancia scoperta in gravidanza?

 

 

Sarà che vivo la mia terza estate con la pancia e sono quindi avvezza a scoprirla e farle prendere un bel colorito ma sento proprio il bisogno di parlare alle donne del mito della pancia coperta al mare.
Girando per le spiagge italiane e spagnole mi sono accorta che quasi tutte le donne incinta non indossano il bikini… la prima considerazione da fare è che la “pancia è bella” ed è più saggio proteggere la cute dai raggi UVA e UVB con una buona crema ad alta protezione che coprire con un tessuto (che per altro non protegge nelle ore più calde dalla penetrazione dei raggi solari).
Mi sono anche accorta che molte stanno sotto l’ombrellone o rifuggono la vita da spiaggia (racchettoni, bagni tra le onde, castelli giganti con i figli etcetc).
La prima considerazione si riferisce alla qualità della vacanza, se siete tipe attive che amano il caldo e che adorano giocare a volano non vedo perché privarvi del vostro “sapore di mare”.
Non prendere sole e tornare bianche come si è partite equivale a mandare a monte il progetto di Madre Natura ovvero adeguare la produzione di vitamina D alle esigenze del nostro corpo.
Spesso i medici raccomandano non solo i soliti integratori ma quelli – di ultimissima generazione – con Vit D perché… bè perché non si sa mai, Madre Natura con voi potrebbe aver sbagliato qualcosa;-)
Le due fonti di assunzione di Vit D sono alimentare (con scarso successo spesso) e l’esposizione alla luce solare quindi mamme esponetevi al sole, lasciate che il vostro corpo e la vostra mente ne godano!
Postilla: la protezione per la cute deve essere buona e alta anche perchè la melanina è maggiore in gravidanza e il rischio è quello di avere macchie cutanee. Controllate sempre gli INCI delle creme e migliorate la vostra idratazione dopo l’esposizione solare con un buon idratante. Mangiate frutta e verdura di stagione (tipicamente rosse e arancioni) che renderanno l’esposizione al caldo e al sole più tollerata e gradevole.

Ostetrica Veronica Pozza

 

 

Ti potrebbe interessare anche

Calco del pancione: un ricordo speciale
Si può viaggiare quando si è in gravidanza?

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter