Sfogliette veg di biete, pinoli e uvetta

A noi le biete piacciono moltissimo: saporite le foglie, saporite le coste... E quando vogliamo provare qualche ricetta sfiziosa non ci limitiamo a piazzarle nella solita (e comunque buonissima!) minestra di riso e biete: le biete infatti si prestano a numerose preparazioni, proprio come questa ricetta che andiamo a proporvi.

Sfogliette veg di biete, pinoli e uvetta: un modo sfizioso per proporre in tavola le biete con questa ricetta davvero deliziosa

 

Ingredienti:

700 grammi di biete

Pasta sfoglia

20 grammi di uvetta

20 grammi di pinoli

150 grammi di tofu

sale

olio

(uovo opzionale per spennellare)

Preparazione:

Cominciate pulendo bene le biete e buttandole per cinque minuti in pentola con acqua bollente, scolatele e tagliatele. Mettetele quindi in una pentola con un filo d'olio e lasciatele cuocere ancora per qualche minuto. Nel frattempo, tostate i pinoli in una padella antiaderente (bastano un paio di minuti) e lasciate in ammollo l'uvetta.

Tagliate il tofu a fettine sottili, scolate l'uvetta e prendete la pasta sfoglia: fate dei piccoli rettangoli e appoggiate al centro di ognuno (ma solo per la metà dei rettangolini: gli altri vi serviranno per chiudere) la fettina di tofu, un po' di biete, i pinoli e l'uvetta. Chiudete, appunto, appoggiando i restanti rettangolini di sfoglia e premete bene ai lati. 

Sbattete ora un uovo e spennellate la superficie dei fagottini, punzecchiandola anche con i rebbi di una forchetta. Infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 25 minuti.

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter