La ricetta delle omelette

Un piatto davvero semplicissimo ma che salva le nostre cene. Possiamo sbizzarrirci e variare i colori delle nostre omelette: sono infatti perfette per nascondere al loro interno verdure, dal rosa barbabietola al verde degli spinaci e delle erbette. E per i bimbi che amano le verdure provate a inserire gli scarti di verdure della sera precedente, come asparagi o zucchine a cubetti. E non dimenticate le nostre erbe aromatiche: basilico o prezzemolo unite agli ingredienti base danno davvero un tocco in più. 

Ingredienti:

- 2 uova

- 2 cucchiai abbondanti di latte di avena 

- 1 pizzico di sale

- 1 cucchiaio di lievito alimentare o pecorino (facoltativi)

- uovo

Preparazione:

Rompiamo le uova in una terrina, poi aggiungiamo il latte e il sale: sbattiamo bene il composto finchè gli ingredienti non siano ben amalgamati. In una padella antiaderente versiamo un filo d'olio di oliva, poib accendiamo il fuoco e dopo 30-40 secondi versiamo il composto di uova. Dopo qualche minuto quando la nostra omelette sarà cotta inseriamo da un lato il nostro ripieno (verdura, tofu, pesce, feta,...), poi chiudiamola così da formare una mezzaluna. Dopo circa un minuto-due la nostra omelette sarà pronta da servire nel piatto. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna