Vellutata arancione allo zenzero

Questa è una zuppa tipica della gran Bretagna e il nome originale è Carrot and Ginger soup: la mia passione per le vellutate dopo un periodo di lavoro a Londra, dove ho scoperto il meraviglioso mondo delle "soup of the day" che riscaldano l'anima. In questa l'anima anglosassone si unisce a quella indiana grazie allo zenzero e al curry che rendono questo piatto davvero unico. 

Ecco allora la ricetta della mia vellutata arancione allo zenzero: una deliziosa zuppa invernale a base di carote, zucca, zenzero e curry. 

Ingredienti:

- 1 cipolla e mezzo

- 1 spicchio d'aglio 

- 4 carote

- 3 patate

- circa 300 g di zucca

- zenzero fresco

- 1 cucchiaio di curry di Madras

- prezzemolo fresco tritato finemente (oppure coriandolo)

Preparazione:

Sbucchiamo la cipolla e tagliamola a pezzetti: sbucciamo poi l'aglio e facciamolo soffriggere in olio extra vergine di oliva con la cipolla per 5 minuti circa. Laviamo e peliamo le carote, le patate e la zucca e aggiungiamoli all'aglio e la cipolla, copriamo con acqua calda e volendo aggiungiamo un cucchiaino di dado vegetale

Facciamo cuocere per circa 40 minuti, poi aggiungiamo un cucchiaio (io ne metto anche 3 o 4) poi frulliamo la nostra vellutata così da ottenere una consistenza cremosa. Grattuggiamo la radice di zenzero e aggiungiamola alla nostra vellutata direttamente nel pianto come guarnizione, insieme con il prezzemolo. 

Se abbiamo piacere possiamo aggiungere quella che viene chiamata "lemon cream", ossia panna (io uso la panna di avena) e la scorza del limone nella proporzione 4 cucchiai di panna - scorza grattuggiata di mezzo limone bio. 

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter