Come fare in casa il burro di mandorle

I burri di frutta secca sno uno strumento eccezionale non solo per fare torte ma anche come merenda: dal conosciutissimo burro di arachidi a quello di mandorle, il burro di frutta secca ha un gusto generalmente amato dai bambini e può essere sfruttato in molti modi. 

Ecco come fare il burro di mandorle in casa: la ricetta per realizzare burro di arachidi e di frutta secca in pochi minuti

La materia prima è importantissima, per questo scelgo per fare il mio burro di mandorle le mandorle Noberasco Bio (le trovate nei supermercati o nell'e-commerce Noberasco); se invece optate per il burro di arachidi vi consiglio le arachidi Noberasco a tostatura leggera, perfette per il nostro scopo. 

Fare i burri di frutta secca in casa è un grande risparmio e sopratutto la qualità è davvero notevole: basta solo un frullatore e 10-15 minuti di tempo. 

Ingredienti:

- 300 grammi di mandorle bio Noberasco

- 3 cucchiai di olio di semi di arachide

Preparazione:

Scaldiamo il forno a circa 200 gradi, poi versiamo le mandorle in una teglia e lasciamole in forno al massimo per 4 minuti: devono infatti solo scaldarsi affinchè fuoriesca l'olio più facilmente, non tostare.

Mettiamo le nostre mandorle in un frullatore con la lama ad S, aggiungiamo l'olio, poi frulliamo a velocità massima per 10 minuti circa: inizialmente la frutta secca viene polverizzata, poi pian piano inizia a rilasciare l'olio contenuto al suo interno creando la consistenza cremosa tipica dei burri di frutta secca. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna