Camille carotose

Ricetta ottima per far mangiare le carote ai bambini e fare il pieno di calcio con le mandorle. Non sono le classiche camille del supermercato in quanto nella mia ricetta utilizzo poca farina a beneficio delle carote e delle mandorle appunto.

 

Se volgiamo rendere i nostri muffin dei cupcake ottima non sono la panna montata spray vegetale, ma anche il latte di cocco tenuto in frigo per almeno 24 ore: si formerà una crema di cocco buonissima che si può usare come topping per i nostri muffin, magari con una spolveratina di cannela. 

Giulia Mandrino

Ingredienti:

250 g di carote grattuggiate

120 g di farina di riso o farro (io ho usato farina di riso integrale)

110 g di farina di mandorle

7 cucchiai di sciroppo d'acero

3 cucchiai di malto di mais

6 cucchiai di olio d'oliva

sciroppo d'acero 8 cucchiai

2 cucchiaini di lievito vanigliato

1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere

Preparazione:

Peliamo le carote a pezzetti poi frulliamole e aggiungiamo lo sciroppo d'acero, il malto e l'olio. In un'altra ciotola mescoliamo insieme tutti gli altri ingredienti, quelli secchi, e infine uniamo il contenuto delle due ciotole. Prepariamo la teglia dei maffin inserendo i pirottini e inseriamo il composto. Questo travaso è davvero strepitoso per i bambini per cui tendenzialmente lascio fare a loro questo passaggio utilizzando un cucchiaio per servire il gelato così hanno anche la soddisfazione di "cliccare" per far scendere il composto. Cuociamo per 180° per 25-30 minuti. Attenzione che l'interno del muffin rimarrà sempre un po' umido in quanto la farina all'interno è poca, quindi la classica prova dello stuzzicadenti in questo caso non funziona!

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter