Salatini homemade

Chi non adora la pasta sfoglia! E' uno strumento davvero versatile e pratico oltre che buonissimo!

E' possibile acquistarla al supermercato (leggete bene gli ingredienti in modo che non contenga strutto e latte e derivati). In realtà le sfoglie pronte che si trovano in giro contengono tutte olio di palma e altri oli vegetali che sappiamo essere dannosi per il nostro corpo (oltre che per l'ambiente). Se abbiamo tempo quindi possiamo utilizzare questa ricetta, che ho provato personalmente e trovo davvero ottima.
E' tratta dal sito www.veganhome.it/ricette/preparazioni-base/pasta-matta-sfoglia/

 

Ingredienti:
300 g di farina di frumento tipo 0
150 ml di acqua
50 ml di olio extravergine d'oliva
un pizzico di sale

Preparazione:
Disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, aggiungere il sale e l'olio ed amalgamare. Aggiungere l'acqua poco alla volta, l'impasto non deve essere appiccicoso, ma sodo. Continuare a lavorare per 12/15 minuti (se avete un robot impastatore è l'ideale).
Formare con l'impasto una palla, avvolgerla nella pellicola per alimenti e mettere a riposare in frigo per almeno 20 minuti.
Dopo il riposo risulta molto facile da stendere col mattarello, anche in sfoglie sottili.

Una volta che avete la vostra pasta sfoglia date sfogo alla vostra creatività!

Oggi ho usato un po' di ingredienti di reciclo della cena e pasta sfoglia pronta:

- Salatini alla pizzaiola:
Spennelliamo la nostra sfoglia (va bene sia rettangolare che rotonda) con del concentrato di pomodoro, poi spargiamo sopra un po' di origano e un pizzico di sale. Tagliamo a striscioline la sfoglia e arrotoliamola su se stessa (circa due giri), poi tagliamo e proseguiamo con gli altri rotolini. Inforniamo per circa 30 minuti a 190°.
Volendo prima di informare possiamo spennellare i nostri salatini sulla parte superiore con olio d'oliva e sale.

-Salatini al formaggio:
Eseguiamo lo stesso procedimento con del formaggio vegetale. Io ho usato il NO MUH AROMATICO di Vegusto.it.

- Salatini al pesto:
Facciamo lo stesso lavoro della precedente ricetta con del pesto vegetale. Io ho aggiunto del mopur avanzato tagliato a striscioline.

- Salatini con le olive:
Stesso procedimento ma inseriamo delle olive denocciolate.

-Salatini con le verdure:
Possiamo fare i nostri salatini con delle verdurine avanzate (io ho utilizzato le zucchine della sera precendente lasciate tutta la notte in frigorifero con uno spicchio d'aglio in modo da dar loro maggior sapore).

   

Giulia Mandrino

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna