Yoga Festival a Milano: tre giorni per bambini per scoprire e praticare questa disciplina

Proprio ieri vi abbiamo parlato delle qualità dello yoga per bambini, una pratica che porta con sé tantissimi benefici se esercitata dalla tenera età. Siamo quindi contentissime quando in giro per l’Italia spuntano iniziative per sensibilizzare e portare al pubblico lo yoga, soprattutto quello per l’infanzia.

Vi presentiamo l’imperdibile Yoga Festival a Milano: tre giorni per bambini per scoprire e praticare questa disciplina dalle molteplici sfumature benefiche

Lo Yoga Festival è un’iniziativa giunta ormai alla sua undicesima edizione che porta al pubblico delle grandi città (Milano, Firenze e Roma) lo yoga, proponendo workshop, conferenze e incontri per scoprirlo con i propri occhi, per avvicinare chi lo approccia per la prima volta e per stimolare ancora di più chi già ne è appassionato.

Si terrà al Superstudio Più di via Tortona 27 (nella zona più cool di Milano!) e per tre giorni (14, 15 e 16 ottobre) riempirà le giornate degli appassionati di yoga (qui il programma completo).

Il bello è che ci saranno davvero tantissimi appuntamenti dedicati proprio ai bambini e allo yoga declinato in maniera ludica e divertente, per appassionarli fin da piccoli. L’intento dello Yoga Festival è infatti anche quello di coinvolgere sempre di più i bimbi in questa pratica, in modo da renderli consapevoli del proprio corpo e del mondo per farli crescere adulti migliori. Tutto questo grazie al fatto che nello yoga il corpo + lo strumento principe per apprendere, stabilire relazioni ed esprimere se stessi e la propria creatività.

Il programma è stato pensati dall’Associazione Italiana Pedagogia Yoga (AIPY), Balyayoga, Il Castello Editore, Spera Hot Yoga e The Milk Bar e tutte le attività si terranno presso lo Spazio Bimbi dalle 9.30 alle 18.30 (con una pausa pranzo) durante i tre giorni. Yoga e favole, arte, meditazione, danze, asana, gioco e tantissimo divertimento per i bimbi dai 3 agli 11 anni (aperto anche ai genitori dei più piccini).

Si parte quindi venerdì 14 ottobre dopo la scuola, alle 17, con l’ora dedicata a “Si balla con mamma natura”, un esercizio di yoga e danza con le insegnanti di AIPY. Dalle 18, invece, sarà la volta di “Aspettando la pioggia”, con yoga e favole.

Sabato mattina dalle 10.30 alle 12 i bimbi dai 6 ai 10 anni parteciperanno a “Guardare lontano nel gran lontano”, per imparare il metodo Balyayoga apposta per loro: verrà stimolata la vista attraverso il gioco di coppia e di gruppo, osservando gli oggetti colorati nello spazio e visualizzando una favola.

Dalle 12 alle 13 un altro appuntamento di yoga e favole con “L’ape generosa e il popolo dei fiori”. Dalle 14 alle 15.30, invece, toccherà a un esercizio di yoga e arte, “Universi, così uniti così diversi”. Yoga e arte sarà di nuovo protagonista dalle 15.30 alle 17 (“Emozioni a colori”), mentre dalle 17 alle 18 verrà proposta una pratica di Balyayoga che ruota attorno alla stagione autunnale (per bimbi dai 4 ai 6 anni).

Domenica dalle 9.45 alle 10.30 è il turno di Yoga per la Famiglia, proposto da The Milk Bar, nel quale mamme e papà potranno condividere l’esperienza dello yoga con i bimbi. Si continuerà con yoga e favole e yoga e arte, con “La voce della foresta” (alle 10.30), “Buongiorno Yoga” (alle 12), “Cuore che danza” (alle 14) e “Anghingo’Yoga” (alle 16, per bambini dai 5 ai 9 anni, durante il quale i bimbi interpreteranno le asana ballando e creando meravigliosi mandala).

Ti potrebbe interessare anche

10 benefici dello yoga per bambini
Gravidanza, benessere, yoga
Gli effetti della meditazione sul bambino
10 modi per prendersi del tempo per sé in 10 minuti

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna