Gioco 3-4 mesi: senti col piedino!

Il bambino nei primi anni di vita è tutto sensi, pura sensorialità: ama e deve sperimentare sensazioni visive, uditive, olfattive, tattili e di gusto. 

Questo è un gioco davvero semplice che possiamo proporre ai nostri bimbi, finalizzato appunto ad affinare la pecezione tattile e la coordinazione piede-occhio. Raccogliamo in casa degli oggetti come teglie di alluminio usa e getta, spugne, mestoli, palline di tipo differente (ne trovate molte nei negozi Tiger a 1 euro o poco più), una mela, un'arancia. Corichiamo il nostro piccolo a pancia in su e sediamoci davanti a lui; appoggiamo poi sulla pianta dei suoi piedi un oggetto (un oggetto per volta su un solo piedino) e osserviamo la reazione. Poi allontaniamo l'oggetto di qualche cm e pian paino comprenderà la necessità di allungare la gambina per toccarlo; se non lo fa le prime volte guidiamolo a cercare l'oggetto.

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Halloween al museo
Gli origami per bambini, perché sono importanti e qualche idea
I concorsi creativi del progetto Kreyon
A Roma I diti in pasta: i laboratori di cucina per bambini
Come dipingere con le spezie per un'arte sensoriale
I giochi da fare sul balcone di casa
Giochiamo con la musica classica
Come costruire il barattolo della gratitudine
La storia della bambina ispirata da Bansky
Come insegnare a cucire ai bambini
L'interazione con il neonato e primi giochi
Far giocare il bambino nel secondo mese di vita

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter