Ocarina, il lettore musicale per i bambini

La musica fa parte di quella categoria di argomenti di cui, ok, i bambini potrebbero vivere senza, ma che secondo noi è indispensabile. E’ un’arte, e come tale non serve alla sopravvivenza, ma alla vita. I bambini ne hanno bisogno, classica o moderna che sia, e il bello è che esistono svariati modi per fargliela ascoltare in maniera adatta a loro.

Tra questi sta sicuramente Ocarina, un music player tutto italiano pensato per i più piccoli, per accompagnarli dalla nascita per tutta la crescita!

Ecco Ocarina, il lettore musicale per i bambini: il modo migliore per abituarli alle note musicali sin dai primi giorni

Di lettori musicali ed mp3 ce ne sono certamente a bizzeffe. Piccoli, grandi, potenti, più sobri… E per i bambini? C’è qualcuno che ne ha pensato uno apposta per loro? Effettivamente sì: ci ha pensato un padre fiorentino che vivendo l’infanzia con i suoi figli si è accorto dell’esigenza di portare con sé fiabe e musiche ovunque andassero, in mancanza di un device che fosse semplice e fruibile anche dai bambini.

E così è nato Ocarina, un lettore musicale mp3 semplice, molto intuitivo, con pochi tasti e dal design pulito: i bambini possono finalmente portarlo con sé e utilizzarlo - grazie agli altoparlanti incorporati - senza le cuffie (un’innovazione in un mondo fatto di persone che si isolano con i loro auricolari!), proprio come se fosse un vecchio mangiadischi dei lontani anni Ottanta.

Ovviamente Ocarina, essendo pensata per i bambini, è completamente atossica, prodotta in gomma alimentare antishock e praticamente indistruttibile (attenzione però a non bagnarla! E’ comunque una radio). Ecco perché è perfetta per essere utilizzata dai bambini sin dai primi mesi di vita (anche solo accostandogliela per fare ascoltare della buona musica!). 

Soprattutto, è facile facile da usare: grazie ai soli quattro grandi tasti di cui è dotata Ocarina, i bambini possono in maniera semplicissima attivare le funzioni principali, e cioè accensione e spegnimento, cambiamento della traccia, pausa, play, stop e volume. E persino registrare le voci, i suoni e le musiche accanto a loro, con la possibilità di riascoltarle quando vogliono.

Rossa, gialla, verde e blu, Ocarina piace un sacco ai bimbi, che ne amano il design giocoso e i disegni di Oca, la mascotte. E questo design, oltre che piacevole agi occhi, è pensato per la praticità: la forma include una grossa maniglia centrale che permette di portarlo ovunque con sé, senza paura di rompere il lettore, poiché il materiale (come dicevamo atossico) è davvero resistente agli urti (inevitabili quando a fruirne sono i bambini!).

Le canzoni possono essere caricate sul device come su ogni lettore mp3, e cioè tramite USB, e all’interno del programma possono essere divise in playlist, in modo da creare delle selezioni (che possono essere poi sfogliate semplicemente con l’uso dei tasti - guarda il tutorial qui sotto!).

Nel momento in cui comprate Ocarina, il lettore conterrà già 4 fiabe e 4 canzoni in italiano, originali e realizzate appositamente per Ocarina. Non mancheranno poi 3 tracce in francese e 4 fiabe in inglese, per bimbi poliglotti. E sul sito di Ocarina troverete una lista sempre aggiornata di canzoni e tracce da caricare sul device, per proporre ai bimbi idee sempre nuove!

Sara Polotti

Video

Ti potrebbe interessare anche

Perepepè, un modo bellissimo per educare i bambini alla musica
Come realizzare una music station per bambini
Giochiamo con la musica classica
Concerto "in babywearing"

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter