Little Pier, il concerto per bambini a Roma il 24 settembre

Pier Cortese è un cantautore italiano. Quattro anni fa uscì il suo primo album dedicato ai più piccoli, “Little Pier e le storie ritrovate”: un’operazione innovativa, attraverso la quale Pier decise di parlare ai bambini dei temi più importanti della vita attraverso la musica. “L'ospedale dei pesci”, “Il coccodrillo”, “Il gattino freak”, “Il pesce spada e il pesce martello”, “Pitagora” e “La mamma”: i titoli delle tracce fanno già intuire la genialità della sua musica.

Quest’anno è uscito “Lasciateci la fantasia” (stavolta i titoli sono: “La natura ride”, “Lasciateci la fantasia”, “Qui non ci piace”, “Dov’è Totò”, “La Nina, la Pinta e la Santa Maria”, “Non mangio più”, “Calamity Jane”, “Tutti dentro un ritornello” e “Il lupo non esiste”), un disco bellissimo a cui hanno collaborato, tra gli altri, Niccolò Fabi, Simone Cristicchi e Gnut e Bianco.

Il 24 settembre sarà a Roma: quale occasione migliore per portare i bambini ad un vero concerto, dedicato interamente a loro, divertente, appassionante e coinvolgente?

Little Pier, il concerto per bambini a Roma il 24 settembre: Pier Cortese porterà il suo concerto illustrato “Lasciateci la fantasia” nella capitale e tutti i bambini sono invitati!

Domenica 24 settembre ecco quindi, alle ore 17:00 al Teatro Biblioteca Quarticciolo (Via Ostuni, 8 Roma), il concerto dedicato ai bambini dai 3 ai 99 anni (con biglietto a 6 euro per i bambini e 9 per gli adulti - info e prenotazioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 0698951725). La particolarità? Non solo il fatto che le canzoni siano dedicate proprio ai bambini e ai ragazzi e l’essere pensate con un linguaggio che parli direttamente a loro; no, questo concerto, che fa parte di un tour nelle scuole, nelle piazze e nei teatri e che aprirà la stagione del Teatro Ragazzi del Quarticciolo, sarà ancora più emozionante grazie alle illustrazioni live di Tonia Nappo.

littlepier2.jpg

Un “concerto illustrato”: questo sarà “Lasciateci la fantasia”. Al centro di tutto Little Pier, il personaggio inventato da Pier Cortese che coniuga il cantautorato di qualità con dei testi poetici e semplici che parlano ai bambini portando alla loro attenzione, in una maniera finalmente leggera e fatta apposta per loro, l’importanza di temi quali gli animali, la natura, l’avventura e l’ambiente, ma anche le relazioni umane, il rispetto dell’altro, l’empatia e le riflessioni più etiche.

Pier Cortese ha prodotto e arrangiato questo suo secondo album insieme al musicista e violinista Andrea di Cesare. Il disco è ricco ed emozionante e le storie, che prenderanno vita proprio grazie alle illustrazioni di Tonia Nappo, saranno in questa occasione accompagnate dal coro dei bambini dell’Accademia Carillon di Salerno, oltre che dal violino di Di Cesare e dalla fisarmonica di Michele Ranieri.

littlepier1.jpg

Grazie a questo concerto i bambini potranno finalmente assistere ad un evento musicale sì dedicato a loro, ma prodotto in maniera seria e alta, portando alle loro orecchie non le solite filastrocche ma canzoni d’autore di altissimo valore. Perché la consapevolezza, l’informazione e la conoscenza dell’altro e della vita passando anche attraverso l’arte, e la musica, su tutte, ha un potere poetico e riflessivo davvero profondo. Parlare con la musica ai bambini significa parlare agli adulti di domani. E Pier Cortese lo fa davvero bene.

 

Video

Ti potrebbe interessare anche

Il cappuccino più buono che abbiamo mai provato
Collezioniamo esperienze
Anna Paghera, essenze naturali estasianti
Quando l’estetica passa dalla natura
Gelato alle more
I bambini e l’apprendimento delle lingue
Gelatine di frutta con l'estrattore
Gelato al pistacchio
Pappa di sogliola
La prima torta in bicchiere per lo svezzamento
Ghiaccioli al latte di mandorla
Ghiaccioli sfiziosi

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter