La sabbia cinetica

La prima volta l'ho vista all'asilo che frequenta mia figlia, una delle bravissime maestre della sua classe l'aveva portata per far giocare i bambini, e toccandola mi sono sentita subito catapultata in spiaggia. Signore e signori, sto parlando della SABBIA CINETICA.

E' un composto fatto dal 98% di sabbia e dal 2 % di polimeri supersegretissimi che ci non ci è dato conoscere nel dettaglio, ma che hanno passato i vari test sulla sicurezza sia per gli Stati Uniti che per l'Europa, quindi che fare...ci fidiamo? Fidiamoci!


Questa sabbia mi rapisce, mio marito mi prende in giro perché quando mia figlia ci gioca, e lo fa spesso, io non posso fare a meno di prenderne un pezzettino e continuare a rigirarmelo tra le mani. E' rilassante, fra le mani sembra di avere la sabbia vera, ma ha il vantaggio di non lasciare residui sulle dita. Per me è un piccolo miracolo di tecnologia. Perché ve lo dico, a me i giochi incentrati sulla manipolazione di materie morbide sono sempre piaciuti, da bambina ho adorato i vari didò, plastilina, creta, pongo e compagnia bella e così da grande mi è venuto naturale proporli alla mia bambina. Hanno anche una valenza educativa importante: i bambini modellando, non solo allenano la propria manualità e la coordinazione oculo-manuale, ma si sentono anche protagonisti, "creatori" di una realtà fatta di oggetti tangibili. Esplorano la materia che hanno davanti calibrando le loro forze per lasciare proprio l'impronta, il graffio, il segno che desiderano, capendo meglio anche il rapporto tra causa ed effetto. Quindi, paste modellabili, avanti tutta!


Però...c'è un però. Le marche più conosciute di paste modellabili sono divertenti per i bambini, ma moooolto meno per le mamme. Mentre i bambini ci giocano, si disgregano facilmente e mille piccoli pezzettini di pasta colorata di distribuiscono sui pavimenti di casa dando vita ad opere d'arte che neanche Pollock. Ovviamente i bimbi poi ci camminano sopra e tutti questi mille puntini colorati diventano un tutt'uno con le fibre delle calze dei nostri pargoli. Non solo, si seccano molto in fretta..non so voi ma io ho perso il conto dei barattoli di pasta modellabile che ho comprato! Personalmente trovo un altro difetto. Sono celiaca e queste paste generalmente contengono glutine, quindi, ogni volta che le manipolo, anche solo per sistemarle (ovviamente sempre quando nel frattempo sto anche cucinando), devo lavare le mie mani così come le superfici con le quali entrano in contatto, per evitare contaminazioni per me pericolose. Insomma, mi piacciono, ma per me hanno molti difetti.


La sabbia cinetica risolve molti dei miei problemi, per questo mi piace tanto. Oltre ad avere una consistenza molto piacevole, non secca mai. MAI, capito? Vuol dire che compri quella e virtualmente sei a posto per sempre! La più incredula è la mia bambina che giorno dopo giorno ci gioca ed ogni volta la sento esclamare tra sé "è ancora moddina", che nella sua lingua significa "morbida" 
Anche la sabbia cinetica si disgrega quando viene manipolata, ma i granellini si recuperano in un attimo e si attaccano solo ad altra sabbia cinetica. Ad esempio, se cade per terra e la si raccoglie tramite un altro pezzetto di sabbia, non tira su anche l'eventuale polvere o le briciole che stanno sotto il tavolo, ma solo la sua stessa materia. Per questo raccoglierla e sistemarla è veloce. Io passo una palla di sabbia sulla superficie usata per giocare e via, in un attimo. E' senza glutine, quindi per me altra buona notizia. E' senza allergeni vari, quindi non dovrebbe dare reazioni avverse a nessuno, nemmeno al soggetto più sensibile.
Anche lei ha un punto debole. Non va mai bagnata. Ma se succedesse, è sufficiente lasciarla asciugare e seccarsi per bene, che tornerà alla sua situazione originaria.
Fate attenzione e non fate come me, io per ignoranza sulle prime ho acquistato su Amazon una sabbia cinetica qualsiasi e quando l'ho ricevuta mi sono ritrovata fra le mani una pasta granulosa e soprattutto durissima, ben lontana da quella del video qui sopra. Grazie ad un impeccabile servizio clienti, l'ho restituita e sono stata rimborsata e dopo una piccola ricerca ho acquistato la Kinetic Sand di Wabafun, l'azienda che l'ha creata e che la produce in Svezia. Altra vita. Vi consiglio spassionatamente di acquistare il prodotto originale perché non ci sono paragoni con le imitazioni. Il prezzo, a mio parere, è onesto. Acquistandola in un negozio fisico Città del Sole ho pagato 12,50 euro per 1 kg di sabbia. La confezione da 2,50 kg veniva invece intorno ai 19 euro. Per un bimbo di tre anni la prima versione è sufficiente, almeno per la nostra esperienza. ;)
A presto!

Annalisa

www.somummy.com

Video

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna