Il gioco del fango

Il gioco del fango bianco

 

Adatto a bambini che hanno superato la fase del metto tutto in bocca, per cui direi almeno 16 mesi, se non oltre. Ancora più adatto a bimbi dai 3 anni in avanti dove il gioco assume sfumature differenti.

Consiste nel creare una sorta di acqua non trasparente all’interno di una baccinella e inserire dentro degli oggetti. Se per i bimbi piccoli il gioco sarà semplicemente quello di trovarli semplicemente con l’uso del tatto, per i bimbi più grandi è possibile non sono scovare gli oggetti, ma anche riconoscerli e comunicarvi il loro nome (per esempio cucchiaino, tappo di un pennarello, biglia, pinza, dado etc...).

Gli ingredienti sono:

  1. Una baccinella riempita con acqua per circa metà della sua capienza
  2. Uno o due cucchiai di farina o fecola di papate o di mais (le quantità variano a seconda del tipo di farina per cui incominciate con cucchiaio e poi aggiungetene finchè l’acqua sia torbida.
  3. Eventualmente aggiungere un colorante come succo di barbabietola o mirtillo etc...

 

Inserire all’interno della baccinella degli oggetti a scelta e poi presentare al bambino il gioco.

 

Buon divertimento!

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna