Come creare biglietti d'auguri con i bambini

Cosa c'è di più bello del ricevere posta, o, meglio ancora, dei biglietti di auguri? Non serve un'occasione speciale (anche se, avvicinandosi San Valentino, i bimbi con il cuore già occupato potrebbero pensare di mandarne uno alla propria dolce metà), aprire una busta e trovarci un pensiero diretto proprio a noi è meraviglioso, no? Tanto più se sono fatti a mano: un piccolo gesto che fa capire quanto il mittente tenga a noi, essendosi preso del tempo per creare un pensierino personalissimo scritto e decorato con le proprie mani.

Anche i bambini possono cimentarsi, essendo questa un'attività che piace moltissimo: quante volte tornano a casa dall'asilo con un piccolo cuore dedicato a voi? Ecco, provate a passare al livello successivo, creando una nuova tradizione: quella dei bigliettini fatti in casa.

Come creare biglietti d'auguri con i bambini: un pensiero fatto a mano che diverte nello svolgimento e riempie il cuore quando lo si riceve!

Divertentissime e versatili al 100% sono le card pop-up, quelle che aprendosi rivelano un soggetto in rilievo: sono semplicissime da fare (basta piegare un foglio a metà, fare due taglietti sul dorso e incollare sul quadratino ricavato il soggetto preferito!). I bambini possono sfruttarlo per ogni occasione: un compleanno (con torta), un augurio di guarigione, un pensierino d'affetto.

(foto 1 e 2 http://tinkerlab.com/simple-diy-pop-up-cards-for-creative-kids/)


Con gli acquerelli e dei cartoncini spessi, è possibile invece creare biglietti super eleganti, da vero artista: incollando parti di disegni astratti all'acquerello sulla copertina di un biglietto (semplicemente un foglio piegato a metà, meglio se ruvido) si otterrà una card ordinatissima (non si esce dai bordi, in questo modo!) ma originale e piena di creatività.

(foto 3 http://moomah.com/themagazine/watercolor-notecards)

Per stimolare ancor di più la creatività e allo stesso tempo la manualità fine (importantissima per la crescita, l'apprendimento e la scrittura), perché non iniziate a lavorare con ago e filo? Usando della carta ruvida e pesante e dei fili di lana coloratissimi (quindi più semplici da lavorare rispetto a quelli più sottili, e decisamente più d'effetto), da passare con l'aiuto di un ditale (sotto la vostra supervisione, ma è bene che imparino, come con le forbici!). Riempire le forme che preferite sarà divertente e il risultato super bello!

(foto 4 http://www.hellowonderful.co/post/MAKE-STRING-HEART-YARN-CARDS)


Quando il biglietto d'auguri è indirizzato a qualche caro non in forma smagliante, magari atteso a casa dopo un periodo all'ospedale o di malattia, una bella idea è incollare un cerotto sul biglietto, da trasformare con occhi, braccia e gambe stilizzate personalmente dai bimbi in un personaggio tenerissimo.

(foto 5 http://www.thingstoshareandremember.com/friends-feelings-a-caring-card-kids-can-make/)


I collage, poi, da sempre una delle tecniche più amate dai bambini, con il loro disordine innocente e la loro versatilità, si rivelano perfetti per creare cartoline d'auguri fatte a mano e con amore. Con ritagli di coppette per cupcake si può disegnare una tortina per il compleanno, con i bottoni incollati su un albero di Natale scarabocchiato si avrà il perfetto biglietto per le feste, con la pasta si possono creare infinite forme.
E non dimentichiamo tutte le altre tecniche: la pittura con le dita; i timbri con i tappi di sughero, le patate o le gomme delle matite; oppure lo stencil in negativo come nella fotografia (ottenuto tramite la rimozione della formina precedentemente appoggiata sul foglio, colorato con acquerelli o stampi).

(foto 6 http://www.sunhatsandwellieboots.com/2012/01/valentine-cards-made-with-dot-markers.html)

Insomma, prendersi qualche minuto per creare con le proprie mani e la propria fantasia un biglietto di auguri e congratulazioni ha solo effetti positivi: il divertimento nel farlo è già di per sé fantastico, ma imparagonabile se pensiamo allo sguardo contento di chi riceverà la cartolina!

Sara Polotti

Schermata 2018 06 15 alle 12.36.52

 

 

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter