“Colore”, la nuova mostra al Muba

(Photo credits: Muba Milano, photo Elena Valdré)

Il Museo dei Bambini di Milano tira fuori dal cilindro sempre nuove e bellissime iniziative. Noi non ce le lasciamo mai sfuggire! Nemmeno questa, una mostra sensoriale e interattiva per scoprire tutti gli aspetti dei colori in una maniera nuova ed emozionante.

“Colore”, la nuova mostra al Muba: al Museo dei bambini di Milano la nuova mostra sul colore in chiave sensoriale

È stata inaugurata lo scorso 10 maggio e fino al 17 gennaio 2018 “Colore” (perfetta per bambini dai 2 ai 6 anni, quindi in età prescolare) resterà visitabile al Muba (il Museo dei bambini di Milano, presso la Rotonda della Befana in via Enrico Besana 21), e durante l’estate (ad eccezione dei periodi di ferie 11 agosto- 23 agosto) sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 10 fino all’ultimo ingresso alle 17.30. Essendo un percorso sensoriale ed interattivo, i bambini potranno visitarla ad orari prestabiliti per una visita di 75 minuti: alle 10, alle 11.30, alle 14, alle 15.45 e alle 17.30.

Senza le scarpe (via alle calze antiscivolo!) i bambini saranno portati in un percorso-gioco che li avvicinerà al mondo dei colori e della luce, grazie a questa mostra che ha come obiettivo la corretta educazione al colore. Già, perché la capacità di utilizzare i colori in realtà non è innata, ma ha bisogno di stimolo! Ci sono regole armoniche proprio come nella musica, e i bambini iniziano a conoscerle già in età prescolare.

Nei 75 minuti di mostra-gioco i bambini scopriranno 4 installazioni (curate dal Museo in collaborazione con la designer del colore Francesca Valan e altri professionisti del mondo dell’arte, dell’illustrazione e della fotografia), nelle quali si avvicineranno ad un diverso aspetto del colore e della luce, anche in chiave scientifica.

La prima delle quattro installazioni si intitola “Luce comanda color” ed è dedicata alle sinestesie e alla percezione dei colori (insomma: la luce modifica i colori, e i bambini lo scopriranno concretamente).

La seconda è “Esci dall’ombra”, sulla scomposizione e composizione della luce. I bambini giocheranno, con l’aiuto di una scatola e di una parete, con le ombre e con i colori.

La terza installazione si chiama “Che occhio!”: qui si risponderà a domande quali “cosa cambia nella nostra visione?”, “Gli esseri viventi vedono tutti alla stessa maniera?” e “Percepiamo tutti gli stessi colori?”, scoprendo così come un paesaggio cambia quando cambiamo occhi.

“Dove ti nascondi?”, infine, rivelerà ai bimbi la mimesi e lo scopo dietro ai colori, giocando all’intramontabile gioco di nascondino, rivisitato.

I biglietti (al costo di 6 euro sia i bambini sia gli adulti, e anche per i gruppi: è in corso la promozione “Promo Estate” per visitare sia Colore sia Remida Milano con un solo biglietto e con un ghiacciolo in omaggio!) sono disponibili all’acquisto online sul sito del Muba.

 

Ti potrebbe interessare anche

La mostra di Chagall alla Permanente di Milano
“Giro giro tondo”, la mostra di design per bambini in Triennale
A Bolzano la mostra sulla storia del rame
Portare i bambini nei musei: rendiamolo divertente!
Al Mudec la Klimt Experience, per un’esperienza artistica totalmente immersiva
A Monza la Storia dell’Arte raccontata ai bambini
Le mostre a Milano in primavera per i bambini!
La mostra di Bruno Munari al MEF di Torino
The Art of The Brick, i mattoncini più famosi in mostra a Milano
Al MuBa due giornate per capire l'importanza dell'acqua
Vietato non toccare: Munari al MuBa di Milano
Il progetto ReMida

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter