“Colore”, la nuova mostra al Muba

(Photo credits: Muba Milano, photo Elena Valdré)

Il Museo dei Bambini di Milano tira fuori dal cilindro sempre nuove e bellissime iniziative. Noi non ce le lasciamo mai sfuggire! Nemmeno questa, una mostra sensoriale e interattiva per scoprire tutti gli aspetti dei colori in una maniera nuova ed emozionante.

“Colore”, la nuova mostra al Muba: al Museo dei bambini di Milano la nuova mostra sul colore in chiave sensoriale

È stata inaugurata lo scorso 10 maggio e fino al 17 gennaio 2018 “Colore” (perfetta per bambini dai 2 ai 6 anni, quindi in età prescolare) resterà visitabile al Muba (il Museo dei bambini di Milano, presso la Rotonda della Befana in via Enrico Besana 21), e durante l’estate (ad eccezione dei periodi di ferie 11 agosto- 23 agosto) sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 10 fino all’ultimo ingresso alle 17.30. Essendo un percorso sensoriale ed interattivo, i bambini potranno visitarla ad orari prestabiliti per una visita di 75 minuti: alle 10, alle 11.30, alle 14, alle 15.45 e alle 17.30.

Senza le scarpe (via alle calze antiscivolo!) i bambini saranno portati in un percorso-gioco che li avvicinerà al mondo dei colori e della luce, grazie a questa mostra che ha come obiettivo la corretta educazione al colore. Già, perché la capacità di utilizzare i colori in realtà non è innata, ma ha bisogno di stimolo! Ci sono regole armoniche proprio come nella musica, e i bambini iniziano a conoscerle già in età prescolare.

Nei 75 minuti di mostra-gioco i bambini scopriranno 4 installazioni (curate dal Museo in collaborazione con la designer del colore Francesca Valan e altri professionisti del mondo dell’arte, dell’illustrazione e della fotografia), nelle quali si avvicineranno ad un diverso aspetto del colore e della luce, anche in chiave scientifica.

La prima delle quattro installazioni si intitola “Luce comanda color” ed è dedicata alle sinestesie e alla percezione dei colori (insomma: la luce modifica i colori, e i bambini lo scopriranno concretamente).

La seconda è “Esci dall’ombra”, sulla scomposizione e composizione della luce. I bambini giocheranno, con l’aiuto di una scatola e di una parete, con le ombre e con i colori.

La terza installazione si chiama “Che occhio!”: qui si risponderà a domande quali “cosa cambia nella nostra visione?”, “Gli esseri viventi vedono tutti alla stessa maniera?” e “Percepiamo tutti gli stessi colori?”, scoprendo così come un paesaggio cambia quando cambiamo occhi.

“Dove ti nascondi?”, infine, rivelerà ai bimbi la mimesi e lo scopo dietro ai colori, giocando all’intramontabile gioco di nascondino, rivisitato.

I biglietti (al costo di 6 euro sia i bambini sia gli adulti, e anche per i gruppi: è in corso la promozione “Promo Estate” per visitare sia Colore sia Remida Milano con un solo biglietto e con un ghiacciolo in omaggio!) sono disponibili all’acquisto online sul sito del Muba.

 

Ti potrebbe interessare anche

Portare i bambini nei musei: rendiamolo divertente!
Al Mudec la Klimt Experience, per un’esperienza artistica totalmente immersiva
A Monza la Storia dell’Arte raccontata ai bambini
Le mostre a Milano in primavera per i bambini!
La mostra di Bruno Munari al MEF di Torino
The Art of The Brick, i mattoncini più famosi in mostra a Milano
Al MuBa due giornate per capire l'importanza dell'acqua
Vietato non toccare: Munari al MuBa di Milano
Il progetto ReMida
Il Muba di Milano

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter