Aggiungi l'olio ai pastelli per un effetto super

"Dipingere a olio": e subito si pensa ad una tecnica iper-complessa, da accademia d'arte, da adulti, da Michelangelo e compagnia. Bene, abbiamo una bella notizia: anche i nostri bambini possono dipingere a olio, con una tecnica semplice e divertente dai risultati strabilianti!

Aggiungi l'olio ai pastelli per un effetto super: dipingere da grandi non è mai stato così facile!

L'idea è molto semplice, ma anche molto efficace: aggiungere l'olio ai pastelli a cera renderà i disegni del vostro bimbo ancora più magici e super resistenti.

Ciò che occorre sono i suoi soliti pastelli a cera (o a olio), una ciotolina con dell'olio d'oliva (o dell'olio per bambini), dei cotton-fioc e dei fogli di carta pesante (quella ruvida è perfetta).

Disegnate come sempre con i pastelli a cera, dopodiché immergete la punta del cotton-fioc nell'olio e ripassate le linee: l'effetto sarà immediato e i colori si trasformeranno magicamente in pittura fluida e corposa!

Foto Credits: http://artfulparent.com/2015/06/oil-pastel-painting-with-kids.html

Si può usare un cotton-fioc per colore, oppure (nessuno vieta la sperimentazione, anzi, è più che incoraggiata!) mischiateli per un effetto ancora più divertente.

Foto Credits: http://www.artwithmre.com/2011/08/experimenting-again-baby-oil-oil.html

Ancor più d'effetto è aggiungere questi colori ad olio ad un disegno precedentemente fatto con una penna o un pennarellino indelebile: disegnate il vostro soggetto con un tratto fine, e successivamente coloratelo utilizzando la tecnica dei pastelli a cera rinforzati con l'olio.

Foto Credits:  http://artfulparent.com/2015/06/oil-pastel-painting-with-kids.html

E ora sbizzarritevi: mischiate con altre tecniche (con l'acquerello viene benissimo!), provate diversi tipi di carta, disegnate soggetti astratti o figure elaborate.

Questa tecnica, dall'effetto davvero, davvero fantastico e dal procedimento divertente e disordinatamente accattivante, è fatta apposta per sperimentare e divertirsi; quindi perché dare troppe regole?

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

“Questa (non) è matematica”
L’action art per bambini, ovvero Jackson Pollock completamente rivisitato
Disegnare con il sale, una pittura spessa e divertente
8 modi per giocare con gli acquerelli
La mostra di Chagall alla Permanente di Milano
Ricalcare le cortecce
The Australian Breastfeeding Project
“Giro giro tondo”, la mostra di design per bambini in Triennale
Al Mudec la Klimt Experience, per un’esperienza artistica totalmente immersiva
Le smagliature sono arte, non nascondiamole
Le immagini tenere e deliziose di Sora Ceballos
A Monza la Storia dell’Arte raccontata ai bambini

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter