8 giochi Ikea da fare all’aperto

A noi l’Ikea piace. Ci piace perché il rapporto qualità prezzo è sempre ottimo, il design nordico ci fa impazzire e i materiali sono spesso naturali, caratteristica montessoriana da non sottovalutare. In casa abbiamo quindi molti giocattoli Ikea, che ci piace sfruttare declinandoli in vari modi; ma non solo: spesso compriamo anche dei materiali che apparentemente di ludico non hanno nulla, ma che con un po’ di fantasia si trasformano facilmente in attività da fare insieme ai nostri figli!

Proprio come queste all’aperto!

8 giochi Ikea da fare all’aperto: come trasformare i giocattoli e i materiali dell’Ikea in attività e in giochi da svolgere all’aria aperta

Iniziamo dal reparto cartoleria, che da qualche tempo è sempre più folto e al quale non resistiamo. L’ultima volta abbiamo comprato queste fantastiche etichette colorate. Sarebbero per i regali, naturalmente, ma il gancio ci sembrava molto comodo, e in effetti così è stato, e una volta a casa le abbiamo utilizzate per una caccia alla pianta. Ovvero, una caccia al tesoro per scoprire le piante, le piante grasse e i fiori che abbiamo in giardino, identificandoli sui libri (noi abbiamo usato questo per le piante grasse e questo per il resto) e scrivendone poi il nome sull’etichetta. Il risultato è stata un’esplosione di colore in giardino! Molto, molto divertente.

Sempre nel reparto cancelleria, non manchiamo mai di comprare dei set di quaderni dalle copertine naturali. Sono infatti perfetti come sketchbook sui quali i nostri bimbi nelle giornate all’aperto possono abbozzare i loro disegni en plein air!

I gessetti: immancabili, nelle nostre giornate fuori. Non solo perché sono perfetti per disegnare sui marciapiedi (sono fatti apposta per scomparire con la pioggia o un po’ d’acqua), ma perché i nostri figli si divertono anche a prendere i rami caduti a terra e a colorarli di mille tonalità, portandoli poi in casa come decorazione!

Facciamo un altro po’ di giardinaggio, ma stavolta con l’iconica borsa blu dell’Ikea: basta riempire insieme ai bambini la borsa di terra e scegliere i semini da piantare insieme. Tenetela in un angolo del giardino come se fosse un progetto dei bimbi, che si divertiranno a dare da bere alla loro borsa e a vedere cosa spunterà!

Solitamente, il cestino con i prodotti della spesa peluche è un gioco al quale giochiamo in casa, con i bimbi che fanno la spesa o che vendono i prodotti a noi adulti (sì, vendendoli a prezzi esorbitanti naturalmente). Gli ortaggi e gil alimenti morbidi sono perfetti però anche di fuori, per organizzare una caccia al tesoro tutta alimentare! Noi li nascondiamo negli angoli più reconditi del giardino e i bimbi si divertono a trovarli.

E avete mai provato a cucinare per finta con la terra, i fiori, i sassi e l’acqua? Portate fuori il vostro set giocattolo per cucinare dolci e lasciate che i bimbi cucinino i loro pastrocchi con tutto ciò che trovano, senza limitare la fantasia! Giocare con la terra per loro è molto importante, poiché attraverso essa scoprono il mondo, e imitare giocando l’adulto che cucina è altrettanto educativo.

I giochi di classificazione non dovrebbero mai mancare tra le attività proposte ai bambini, soprattutto all’esterno, perché classificare e catalogare è un modo sia di stimolare la manualità (raccogliendo gli elementi) sia la mente. In giardino, ma anche al mare, ci portiamo sempre lo stampino per muffin dell’Ikea, che ha ben 12 cavità perfette per dividere gli elementi naturali in gruppi. Sassi, fiori, foglie, fili d’erba... Possiamo classificarli per grandi differenze oppure per piccole, come per colore, anche in base all’età del bambino.

Infine, per lo stesso motivo, ci piace utilizzare i misurini da cucina: i bambini possono inviare a dividere, ad esempio, i sassi per grandi, piccoli e piccolissimi, oppure iniziare addirittura a prendere confidenza con le misure, vedendo la differenza tra 1 ml, 15 ml o 1 dl, utilizzando l’acqua dei torrenti o i mucchietti di terra.

Ti potrebbe interessare anche

I giocattoli steineriani
Come rendere il momento del bagnetto divertente con 10 giochi
Meno giocattoli, più benefici
10 giocattoli a costo 0 per i bambini
I giochi di riciclo da proporre per il giardino condominiale
La curiosa tendenza dell'Ikea Hack
10 idee per rendere il giardino a portata di bambino
9 idee per tenere i giocattoli in ordine
Una casa a misura di sicurezza con Ikea
5 motivi per far giocare tuo figlio all'aperto anche di inverno

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter