5 idee di tisane mangia e bevi

Siamo abituati a bere la nostra tisana in bustine o in mix già pronti. La prepariamo, ci versiamo sopra l’acqua bollente, la gustiamo. E poi? E poi buttiamo i rimasugli dell’infuso. Ma non deve per forza essere così! C’è infatti un altro metodo per gustare le nostre tisane, facendole in casa a partire dalla frutta disidrata e mangiando alla fine i resti della frutta!

5 idee di tisane mangia e bevi: un nuovo modo di gustare gli infusi mangiando la frutta disidratata dopo averne bevuta l’acqua aromatizzata

Innanzitutto, capiamo bene cosa significa tisana: la tisana è una preparazione acquosa attraverso la quale vengono estratti i principi attivi racchiusi nelle piante. Il calore li sprigiona e li diffonde nell’acqua che si andrà poi a bere. Questi principi attivi saranno quindi diluiti, ma non per questo inefficaci.

Se quindi invece di gettare nella spazzatura il residuo degli ingredienti che utilizziamo lo mangiassimo, andremmo ad assumere questi principi attivi nella loro totalità. Tuttavia questo metodo non è possibile con tutte le tisane, poiché quando si tratta di erbe e fiori non sempre questi sono commestibili o sicuri.

Tuttavia c’è una soluzione, e questa è optare per la frutta: essa infatti è perfetta per infusi e tisane (pensate alle bustine già pronte di “frutti misti”) ma è anche sicurissima da mangiare nella sua interezza. A noi quindi piace moltissimo preparare queste tisane in casa, in modo da utilizzare ingredienti sicuri e in una forma commestibile.

La preparazione ci permette così di ottenere una tisana deliziosa da assaporare, ma anche da masticare! Esatto: una volta finita l’acqua, sul fondo rimangono i buonissimi residui della frutta, da mangiare subito o da tenere come stuzzichino.

L’unica regola è quella di utilizzare della frutta disidratata, che potete trovare nei negozi bio oppure fare in casa con un essicatore (noi lo facciamo sempre con il nostro Essicco!). Ne bastano due cucchiaini. Mettetela sul fondo della tazza e versateci sopra l’acqua bollente. Attendete cinque o dieci minuti e gustatevi la tisana, dopodiché non buttate via il fondo, ma mangiatelo con il cucchiaino! Ecco il vostro infuso mangia e bevi. Ed ecco i nostri cinque mix di frutta preferiti.

  • La prima tisana mangia e bevi che vi proponiamo è quella ai frutti rossi, un must degli infusi. Mischiate qualche mirtillo, qualche mora, qualche ribes, delle fragole e dei lamponi e procedete con l’infusione. I frutti rossi hanno molteplici proprietà, tra le quali spicca certamente la capacità di combattere i radicali liberi e quindi l’invecchiamento cellulare.

  • Mela, banana , albicocca e ciliegia è un mix che ci piace moltissimo per il suo sapore semplice e tradizionale della frutta di casa nostra.

  • Per un gusto più tropicale ma altrettanto delizioso vi consigliamo di mischiare i sapori del kiwi e dell’ananas: il kiwi è ricchissimo di vitamina C e minerali, mentre l’ananas è un acceleratore di metabolismo davvero efficace.

  • Se amate le bacche di goji, vi farà piacere sapere che abbinandole a ananas, mele e ginseng (stavolta non disidratato ma in radice: tagliatelo a fettine) realizzerete una tisana davvero benefica, energetica e perfetta per mantenere la salute degli occhi.

  • Ultima ma non per gusto è la tisana mangia e bevi ottenuta mettendo in infusione un mix di uva: passa: l’uvetta sultanina (ricca di fibre, fenoli e in grado di controllare la glicemia nel sangue), l’uvetta rossa (fonte di polifenoli antiossidanti, calcio, ferro, manganese, magnesio, rame e zinco) e l’uvetta nera (piena di vitamine, minerali ed enzimi e in grado di abbassare l’acidità dell’organismo).

Ti potrebbe interessare anche

Gelatine di frutta con l'estrattore
Le varietà dei pomodori
Smoothie ai lamponi
Ghiaccioli al latte di mandorla
Girelle di frutta con l'essiccatore
6 piante medicinali che puoi trovare nel tuo giardino
Erbazzone leggero e senza glutine
In-Tè, il festival italiano tutto dedicato al tè
Perché il biologico deve essere la norma, e non l’eccezione
Le proprietà del cibo passano anche dal colore
9 idee per stuzzichini di frutta perfetti per le feste!
Quali sono i migliori tipi di tè nero

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter