Ricette d’autunno con i legumi

Le ricette con i legumi d’autunno

I legumi di questa stagione? Le buonissime lenticchie e i golosissimi fagioli. I legumi sono importantissimi, e, anche se spesso gonfiano (ma ci sono piccoli trucchi per evitare anche questo leggero inconveniente), devono assolutamente essere super presenti nella nostra dieta, dal momento che danno tanta energia e soprattutto le giuste proteine.

Approfittiamone quindi di questo autunno che sarà ricco di lenticchie e di fagioli per portarli sulle nostre tavole in tanti modi sfiziosi e irresistibili.

Ecco le nostre ricette d’autunno con i legumi: i suggerimenti per preparare deliziosi piatti con le lenticchie e i fagioli

  • Perfetta per scaldare le serate un po’ freddine è la tradizionale pasta e fagioli. Fate soffriggere in una padella antiaderente con un filo d’olio mezza carota e mezza cipolla, insieme ad uno spicchio d’aglio e a un rametto di rosmarino. Frullate a parte 200 grammi di fagioli borlotti già cotti (se i bimbi non amano vederli nel piatto; altrimenti frullatene 100 grammi e lasciate interi gli altri). Versate quindi il frullato di fagioli nella padella dove la cipolla avrà dorato e unite 800 ml di acqua, 1 cucchiaino di dado vegetale granulare e un cucchiaino di concentrato di pomodoro e portate ad ebollizione. Quando bolle, aggiungete 200 grammi di pastina per minestra e cuocete fino a che sarà al dente. A quel punto spegnete il gas e lasciate riposare con il coperchio per un paio di minuti. Togliete aglio e rosmarino e servite ben calda.

(foto 1 The Family Food)

  • Se al posto dei ceci utilizzate i fagioli della varietà che preferite otterrete un delizioso hummus alternativo di fagioli: frullate 300 grammi di fagioli con due cucchiai di salsa tahine, mezzo limone, mezzo spicchio d’aglio e una presa di sale e mangiate il vostro hummus accompagnando crostini o secondi piatti.
  • Sempre con i fagioli buonissima è la vellutata autunnale bilanciata, completa di tutto. Prendete 200 grammi di fagioli già cotti e teneteli da parte. Soffriggete intanto in padella una cipolla in un filo d’olio e una volta dorata aggiungete 100 grammi di zucca a tocchetti, due carote, una patata a tocchetti e un radicchio tagliato a listarelle. Coprite con 800 ml di acqua e lasciate bollire, aggiungendo, quando bolle, i fagioli. Lasciate cuocere ancora venti minuti quindi frullate tutto con il minipimer.
  • Fagioli bianchi, cipolla rossa tagliata finissima e prezzemolo, il tutto condito con un filo d’olio, limone e sale aromatizzato alle erbe: una ricetta semplicissima per un’insalata autunnale super proteica e naturale.

(foto 2 http://www.bonappetit.com/recipe/tuna-white-bean-and-red-onion-salad)

  • Con le polpette si va sempre sul sicuro: piacciono ai bambini e ci si può nascondere dentro quanto di più salutare senza che facciano gli schizzinosi! E’ proprio il caso delle polpette di fagioli, proteiche ma anche ricche di calcio grazie all’aggiunta di mandorle

(foto 3 tua)

  • Se avete preparato della guacamole (semplicemente frullando un avocado con lime, una cipolla rossa e un po’ di sale) potete utilizzare questa salsa come accompagnamento a delle buonissime fajitas di fagioli neri: prendete delle tortillas integrali e riempitele con dei fagioli neri saltati in padella con olio e zenzero, con della lattuga tagliata a strisce e, opzionalmente, con del petto di pollo ai ferri.
  • Altre polpette irresistibili: quelle di lenticchie e mandorle. In un mixer tritare 250 grammi di lenticchie precotte con 100 grammi di spinaci, la parte verde di un cipollotto e 50 ml di latte vegetale. In una ciotola mescolate poi questa crema con 150 grammi di farina di mandorle, 2 cucchiai di farina di ceci, 1 cucchiaino di semi di lino, 1 di semi di girasole, 2 cucchiai di gomasio e un rametto di timo sminuzzato, ottenendo così un impasto molto compatto. Ricavatene quindi tante polpettine, passatele nel pangrattato e sistematele su una teglia coperta con carta forno. Ungete con un po’ d’olio quindi infornate a 180° per 20 minuti. 

(foto 4 The Family Food)

  • Sempre con lenticchie vi proponiamo questo velocissimo cous cous perfetto per le serate in cui non c’è tempo di preparare così troppo elaborate! Oltre alle lenticchie ci sono tutte le verdure, e per questo è davvero completo e nutriente.

(foto 5 tua)

  • Perfetta per le serate invernali è invece la vellutata di lenticchie e limone, un abbinamento che può apparire strano ma che è azzeccassimo e rende il tutto davvero gustoso, oltre che iper proteico 
  • Di nuovo ricchissimo di proteine è il prossimo piatto, preso direttamente dalla tradizione indiana. Per ottenere il pappadums si utilizza la farina di lenticchie, con la quale si può preparare questo ottimo pane orientale da accompagnare alle vostre salse fatte in casa preferite, come l’hummus o la guacamole di cui vi abbiamo spiegato le ricette proprio un attimo fa.

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Zuppa alla zucca e arachidi
Polpette di lenticchie
Insalata di fagioli bianchi e verdure
Cous cous con verdure e legumi
Polpette di lenticchie alla siciliana
8 pappe con i legumi per lo svezzamento
6 ricette con le fave
Chips di farina di ceci e rosmarino
Hamburger di ceci
7 ricette dolci con i legumi
Le castagne, proprietà e ricette
Melograno, frutto invernale buono e sano: le sue proprietà e le ricette

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter