Gli alicamenti: cosa sono e come usarli in famiglia

Sono chiamati così gli “alimenti funzionali”, cioè particolarmente ricchi di sostanze nutritive per l’organismo: hanno la caratteristica di essere immediatamente riconosciuti dal nostro intestino, per cui i loro nutrienti sono subito disponibili e vengono in gran parte assorbiti. Io li utilizzo moltissimo come snack non solo per me ma anche per i miei bimbi: inoltre amo arricchire le mie smotie bowl (ciotole di frutta cremosa) o yogurt vegetali con questi frutti così preziosi. E devo dire che i miei pupi li apprezzano moltissimo, in particolare le bacche di goji che loro chiamano "bacche rosse" e i cranberries. Ho iniziato a proporgli gli alicamenti fin dall'anno di vita, così da abituarli a gusti e consistenze differenti. 
 
 
Bacche di goji
 
Contengono preziosi polisaccaridi, carotenoidi, minerali tra cui il germanio, rame, ferro, fosforo, manganese, potassio, magnesio e zinco e vitamine E, B1, B2, B5 e B6, C, omega 3, omega 6 e omega 9, gli 8 amminoacidi essenziali. Mentre un adulto ne può mangiare fino a 25 al giorno, per un bambino se ne consigliano circa 5-10. È meglio assumerle lontano dai pasti così da potenziare l’assorbimento del cibo. Io utilizzo quelli Noberasco Bio
 
 
 
Bacche di alchechèngi o Physalis
 
Si tratta di un piccolo frutto giallo dal sapore agrodolce. È una potente fonte di fibre, carotenoidi, fosforo e ferro; ha importanti proprietà diuretiche. Può essere usato all’interno dello yogurt, per condire le insalate o mangiato da solo. Io mi trovo bene sia con con Noberasco che trovate nei supermercati. 
 
 
 
 
Mirtilli
 
Originaria del Nord America, la bacca del mirtillo è caratterizzata dal gusto leggermente acidulo. Ricca di pectine, che hanno la capacità di limitare l’assorbimento dei lipidi e glucidi, vitamina C e ferro, è molto utile in caso di infiammazioni e infezioni delle vie urinarie. Aiuta inoltre a prevenire lo stress ossidativo e a limitarne i danni. Possiamo consumarli freschi, in succhi (mi raccomando che siano 100% mirtillo senza zucchero) o essicati: in questo caso troveremo i cranberries, varietà americana del mirtillo contenente ancora più nutrienti del mirtillo fresco e li trovate sia in farmacia sia al supermercato. Ecco dove comprarli. 
 
 
 
More di gelso
 
In  assoluto le mie preferite: hanno un sapore dolce e floreale. Si trovano in commercio principalmente secche ma in alcuni supermercati bio le ho acquistate anche congelate. Sono ricche di ferro e vitamina C e resveratrolo, un potentissimo antiossidante, benefico anche per la pelle. Le acquisto al supermercato dall'azienda Noberasco
 
 

Pitaya
 
Sono morbidi frutti tropicali ricchi di vitamine C ed E, betacarotene, utilissime nel periodo estivo per migliorare l'abbronzatura e il benessere della pelle. Le acquisto al supermercato con la marca Noberasco
 
 
 
 
 
Bacche di açai
 
Frutto spontaneo dell’Amazzonia, ricco di fibre, vitamina E, calcio, potassio, magnesio e ferro. Contiene inoltre antocianine, caratterizzate da ottime proprietà antiossidanti. Ha un contenuto proteico molto importante, omega 3, 6 e 9. Sul mercato lo possiamo trovare in succo o in polvere.

L'Acerola (Malpighia Glabra), è un albero originario dello Yucatan (Messico) che oggi cresce anche nelle foreste amazzoniche del Brasile. È un arbusto i cui frutti rossi, simili a ciliegie, hanno un gusto acidulo, dalla buccia sottile, e sono fonte naturale di vitamina C. Ottimo quello degli integratori Monavie ma anche con I Prodigi della Terra.

 

Acerola

Provengono dal sud america e sono una grande fonte di vitamina C che sostiene l'equilibrio immunitario, malattie da raffreddamento, sindromi influenzali, fragilità capillare, coadiuvante per l'assorbimento di ferro nelle anemie. In Italia la possiamo acquistare tramite I prodigi della Terra con il prodotto Acerola Day, bustine contenenti acerola in polvere. Acerola Day può essere aggiunta da ½ a 1 cucchiaino ad acqua, yogurt, succo o centrifugato di frutta. Può essere usata durante l'allattamento e in età pediatrica. Li trovate in commercio con I Prodigi della Terra.

Cupuaçu

E' la polpa del frutto Cupuaçu (Theobroma grandiflorum) disidratata in polvere, energetico immediato contro la fatica e lo stress. Il Cupuasu è un falleato contro la fatica e lo stress, e un aiuto prezioso anche per la concentrazione studio/lavoro. Nello sport aiuta muscoli ed energia mentale per un'attività più costante e soddisfacente. Parente stretto del cacao e coltivato in Amazzonia, è conosciuto proprio come il "frutto del buonumore". Le potete acquistare tramite i Prodigi della Terra. 

Aronia

L'aronia è una piccola bacca che proviene da un arbusto selvatico che ricorda per colore e forma i mirtilli. Originaria del Nord America, questa bacca dalle importanti proprietà è diffusa ampiamente in Finlandia e Svezia. Con un particolare gusto astringente e un deciso aroma vinaccia, questo piccolo frutto contiene un altissimo valore di Vitamina K e Antiossidanti (Manganese e Vitamina C). Le trovate in commercio con Noberasco

 

Maqui

Il Maqui è una bacca rara e pregiata che viene raccolta a mano nel suo ambiente d'origine, la foresta tropicale cilena. Il frutto del Maqui è essenziale nell'alimentazione degli indiani Mapuche ed è definito dai ricercatori "superfood" per l'alta concentrazione di antiossidanti. Ideale nel muesli, ne basta un cucchiaio al mattino a colazione per arricchire naturalmente l'alimentazione di Vitamina C. Le possiamo acquistare nei supermercati con Noberasco.

Giulia Mandrino

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche

La vitamina C, le sue proprietà e gli integratori per bambini
10 benefici delle bacche di Goji per i bambini
L'acerola, il frutto della vitamina C
I rimedi naturali energizzanti per bambini

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna