Perché lo sciroppo d'acero è il miglior dolcificante per bambini

Lo zucchero fa male, e qui non ci piove. Calorico, responsabile degli innalzamenti della glicemia nel sangue e chi più ne ha più ne metta. Non solo quello raffinato (da eliminare completamente dalla dieta), ma anche quello grezzo e di canna (certo, meno velenosi; ma di zucchero comunque si tratta). La buona notizia è che un'alternativa c'è, e non sono il miele e la melassa (altrettanto calorici anche se meno pericolosi); sono i dolcificanti naturali come lo sciroppo d'agave, la stevia o lo sciroppo d'acero.

In particolare è quest'ultimo ad essere davvero preferibile, anche per i nostri bambini fin dallo svezzamento per dolcificare tutto ciò che vogliamo, proprio come lo zucchero o il miele. Si presenta come un liquido zuccherino ed è ottenuto direttamente dalla linfa dell'acero.

Perché lo sciroppo d'acero è il miglior dolcificante per bambini: l'alternativa allo zucchero è il succo buonissimo della coloratissima pianta

1. Innanzitutto, lo sciroppo d'acero è molto meno calorico dello zucchero tradizionale. Pur fornendo l'energia necessaria ai bambini, le sue 250 calorie ogni 100 grammi (12 per ogni cucchiaino, contro le 20 dello zucchero) lo rendono il secondo dolcificante meno calorico (dopo la stevia e insieme allo sciroppo d'agave).

2. Il suo contenuto di saccarosio è molto più discreto rispetto allo zucchero, e come per gli sportivi anche per i bambini è un bene: viene assorbito dal'organismo più in fretta, fornendo subito l'energia necessaria alle attività quotidiane. E anche dopo le varie attività fisiche, quando i bambini sono particolarmente stanchi lo sciroppo d'acero aiuta immediatamente a reintegrare zuccheri e sali minerali.

3. Lo sciroppo d'acero è ricchissimo di sostanze nutritive fondamentali per l'organismo: potassio, calcio e ferro, le importantissime vitamine del gruppo B (e quindi questo sciroppo, vegan, è perfetto nelle diete povere di derivati animali), sostanze antiossidanti e componenti fenoliche contro l'invecchiamento cellulare. Non solo: grazie al consumo di questo dolcificante il sistema immunitario ne esce rafforzato.

4. Lo sciroppo d'acero è noto in tutto il mondo per le sue proprietà depurative. Sembra strano, ma è davvero così. Ma anche il sistema digerente ne trae beneficio: nei bambini affetti da stipsi o coliti esso può essere un validissimo aiuto!

5. Non è mai troppo presto per prevenire i tumori: grazie allo sciroppo d'acero, ricchissimo di sostanze anticancerogene, i nostri bambini possono iniziare fin da subito a costruirsi il loro personale scudo contro le malattie tumorali.

Molti benefici, meno rischi, e soprattutto un gusto unico che ai bambini piace davvero moltissimo.

E ora chi torna più allo zucchero?

La redazione di mammapretaporter.it

Ti potrebbe interessare anche

Ciambelle sane e vegan cotte al forno
La ricetta delle meringhe con l'essiccatore
Come sostituire il lievito chimico nei dolci
La ricetta del Nesquik fatto in casa

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna