Pane e vino, storie di gusto

Fino al 16 novembre è possibile visitare, alla Tipoteca Italiana di Cornuda, una bellissima mostra dedicata al pane e al vino. Tra le aziende protagoniste ci sarà anche Germinal Bio, che proporrà diverse testimonianze sulla riscoperta di farine, grani e cereali e il loro giusto utilizzo nell’alimentazione quotidiana.

La mostra si propone essere un bellissimo e interessante viaggio attraverso la storia delle abitudini alimentari dell’uomo ed è curata dal Prof. Danilo Gasparini, docente di Storia dell’Alimentazione all’Università degli studi di Padova.

L’obiettivo è quello di riscoprire insieme le radici della nostra tradizione agroalimentare attraverso i secoli e approfondire gli aspetti culturali legati alla coltivazione e alla lavorazione dei cereali e della farine.

L’azienda Germinal Bio partecipa inoltre all’iniziativa come produttrice d’eccellenza di alimenti biologici e realtà attenta all’uso e alla lavorazione dei grani antichi, come l’amaranto, il farro, l’orzo, l’avena e la quinoa.

Il marchio Germinal Bio propone prodotti rigorosamente biologici, ricchi di fibre, senza zucchero, non contenenti allergeni e indirizzati a un consumatore attento alla qualità degli alimenti e alle singole componenti.

Durante gli incontri che la mostra propone, verrà raccontata la storia millenaria di varietà di cereali come l’avena e il grano saraceno, utilizzati sin dai tempi antichi grazie all’elevato apporto proteico che offrono e coltivati per millenni dalle popolazioni indigene per realizzare alimenti privi di glutine.

La redazione di mammapretaporter.it

Ti potrebbe interessare anche

10 risotti alle verdure perfetti anche per i bambini
Tutto quello che dovete sapere sulle farine integrali
8 ricette con l’avena da non perdere
9 ricette con l'orzo

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna