Nuove ricerche sugli OGM

I vegetali geneticamente modificati, detti anche OGM, sono esteticamente molto belli, non ci sono ammaccature, buchini di insetti, morsi di uccellini; ma sapete che nutrendo topi con una dieta basata su soya OGM per 90 giorni si osservano in essi effetti tossici come DNA danneggiato, mutazioni del sangue, danni a fegato e reni che in numerosi casi inducono morte? E che i loro piccoli muoiono in circa 30 giorni? Partendo dal presupposto che questa sperimentazione sugli animale è enormemente crudele, dobbiamo comprendere che consumare con regolarità cibi OGM è come introdurre regolarmente pesticidi dentro il proprio corpo: sono alimenti che distruggono l'apparato digestivo.

Non solo, è emerso da un ulteriore studio che l'utilizzo di soya OGM promuove attivamente la frammentazione del DNA: ciò significa una mutazione del DNA e una conseguente mutazione delle cellule che a loro volta produrranno cellule malate, con le basi quindi per lo sviluppo di tumori in quanto il meccanismo regolatore della normale riproduzione cellulare è ormai interrotto. 

Inoltre è emerso come topi nutriti con vegetali geneticamente modificati (quindi non parliamo solo di soya) manifestino patologie a livello epatico, renale, sanguigno ma anche riproduttivo: alcuni studi collegano diversi casi di inferitilità al consumo di OGM in quanto questi avrebbero effetto sull'apparato riproduttivo, in particolare sugli spermatozoi. (fonte: http://www.naturalnews.com/048944_GM_soy_toxic_food_GMOs.html#)

La domanda allora è: che "latte" vegetale possiamo usare? Evitiamo la soya e utilizziamo riso, avena, kamut e altri cereali. E' importante che siano certificati con il bollino del biologico. Ormai nei supermercati gli scaffali dedicati alle bevande vegetali offrono una grande varietà di scelta ma attenzione agli ingredienti: il vero "latte" vegetale contiene solo il cereale (per esempio riso), acqua ed eventualmente sale. Se trovate altri ingredienti non è davvero consigliabile l'acquisto.

Giulia Mandrino

 

Ti potrebbe interessare anche

Le 12 regole per prevenire i tumori
10 buoni motivi per usare quotidianamente la cucuma
Alimentazione e cancro: cosa mangiare e cosa evitare
La carne rossa fa male? Tutto quello che una mamma deve sapere

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna