Le proprietà e i benefici del polline

No, non la propoli o il miele, che con il polline c’entrano comunque eccome. Stavolta parliamo della base di tutto: il polline, l’alimento più completo mai creato in natura, un super alimento che contiene in sé tutti i nutrienti per una vita sana!

Vi presentiamo le proprietà e i benefici del polline: amato dai piccoli insetti gialli e neri, un alimento così completo da essere perfetto

Come la propoli e la pappa reale il polline è un prodotto degli alveari, che tuttavia si differenzia dai primi per non essere prodotto direttamente dalle api, ma per il fatto di venire prelevato dalle stesse in natura per tutte le loro produzioni.

Lo si conosce da sempre, e in effetti è considerato un ricostituente da secoli: le sue proprietà e i suoi benefici sono così tanti da renderlo essenzialmente un alimento perfetto. Perché? Perché contiene praticamente tutto: proteine, amminoacidi, acidi grassi insaturi, zuccheri, carboidrati, vitamine, acqua, enzimi, sali minerali e flavonoidi.

Questa polvere gialla finissima è costituita dalle cellule germinali maschili dei fiori, e nel nucleo delle sue cellule racchiude molecole DNA e RNA che stabiliscono le funzioni vitali di tutte le cellule. Ecco il motivo per il quale il polline nutre profondamente e rafforza l’organismo, combattendo i fastidi e rafforzando le difese naturali.

Essendo ricco di carboidrati, il polline è un ottimo energizzante. Motivo per il quale questa polvere è perfetta per coloro che necessitano di riserve d’energia. Su tutti, i bambini e gli sportivi.

Non solo: contiene molto ferro, che lo rende perfetto contro l’anemia e per venire incontro ai problemi di crescita dei bambini, anche per il calcio e le vitamine.

Gli amminoacidi, poi, sono fondamentali: nel polline si trovano tutti quelli essenziali, importanti tanto per l’attività metabolica quanto per quella celebrale, essendo che agiscono direttamente sul sistema nervoso centrale. Il metabolismo ne esce perciò migliorato (il polline è davvero un alleato per le diete dimagranti, purché equilibrate), così come le attività intellettive.

Da non sottovalutare è poi l’azione antiossidante del polline, che contrasta tanto l’invecchiamento delle cellule quanto l’insorgenza dei tumori, delle malattie cardiovascolari, del colesterolo. Tutto questo grazie ai suoi flavonoidi, che (sembra strano a dirsi dato che il polline è responsabile di molte allergie stagionali) possiede un’azione immunodemodulante utile per la cura di bronchiti, asma, raffreddore e sinusiti. E lo fa molto meglio rispetto agli antibiotici: il polline non attacca infatti gli agenti patogeni esterni ma agisce dall’interno stimolando direttamente il sistema immunitario, normalizzando anche la flora batterica buona (con benefici molto più a lungo termine).

Gli apicoltori sanno come raccogliere questo polline, che le api raccolgono per l’alveare in quantità molto maggiori rispetto a quelle necessarie per la loro alimentazione: con speciali reti nelle vicinanze dell’alveare, quindi, gli apicoltori “grattano” un po’ di questo polline dai corpi delle loro api, fornendolo così anche all’uomo.

Prendendolo direttamente dai piccoli apicoltori ci si assicura così un polline davvero ottimo, sottoforma di polvere fresca congelata, di polvere essiccata ad alta temperatura o deumidificata a freddo o a crudo (quindi grezza).

Si consiglia si prenderlo al mattino, a digiuno, secondo quantità raccomandate dal naturopata o dall’erborista. Potete scegliere quindi la polvere, oppure, comprando il polline in erboristeria o in negozi specializzati, le compresse, le tavolette masticabili o le fialette. 

Noi amiamo aggiungere il polline sottoforma di grani per guarnire i gelati!

foto credits: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Polline_essiccato.JPG#filelinks

Ti potrebbe interessare anche

Come preparare le acque curative
Il miele e i bambini, tutto quello che c’è da sapere
La guida per scoprire tutti i tipi di miele
15 benefici e usi del miele che non conosci

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna