I cibi che rafforzano il sistema immunitario dei bambini

Non solo in autunno e inverno, quando le difese calano: cercare di rafforzare il sistema immunitario dei nostri bambini è sempre consigliabile, ed è possibile farlo attraverso il cibo, perchè davvero siamo cosa mangiamo. 

Inserendo alcuni cibi nella dieta dei nostri figli, con ricette deliziose e golose (mica i soliti minestroni o cibi da adulti che suscitano la noia delle papille gustative più piccole!) potremo migliorare il loro stato di benessere rafforzando il loro sistema immunitario. 

Ecco i cibi che rafforzano il sistema immunitario dei bambini: quali alimenti inserire nella dieta dei nostri bimbi per aiutarli a combattere le malattie di stagione e alcune ricette per renderli golosi


- La frutta secca è ottima per rafforzare le difese dei bambini. In particolare, le mandorle, con il loro contenuto di vitamina E e di manganese, aiutano le cellule ad eliminare ciò che è dannoso per l'organismo. Il latte di mandorla (come il nostro fatto in casa - http://www.mammapretaporter.it/food/bevande-e-centrifugati/come-fare-in-casa-il-latte-di-mandorla) è versatile, dolce e piace i bambini: inseritelo sempre più spesso nella dieta!

- Semi e oli: anche i semi di girasole o di zucca, con vitamina E, zinco e grassi acidi Omega 3, sono gustosissimi e ottimi! Qui trovate tutte le informazioni di cui avete bisogno in merito all'utilizzo di semi e oli. In questo articolo invece parliamo dell'olio di semi di canapa e delle sue preziosissime proprietà

- Le verdure arancioni o rosse, come le carote, la zucca o le barbabietole, sono ricche di betacarotene: tenetelo in considerazione, perché questo elemento (oltre ad essere l'alleato dell'abbronzatura estiva) aiuta a combattere i radicali liberi, ma soprattutto aumenta il numero di cellule che combattono le infezioni nell'organismo. Perché non utilizzare questi alimenti in buonissime vellutate (come quella arancione allo zenzero) o in tortine gustose da mangiare per merenda - è buonissima ed è possibile farla anche in forma di muffin, sostituendo i pirottini alla tortiera)?

- I probiotici sono la prima cosa che viene in mente quando si parla di sistema immunitario. Lo yogurt in questo senso è ottimo: mangiando o usando nelle nostre ricette lo yogurt a ridotto contenuto di zucchero (che altrimenti annullerebbe l'effetto!) si fa sì che i probiotici contenuti naturalmente agiscano sul sistema, rafforzandolo. Ottimo quello di capra e di soya!

Utilizzatelo come condimento nelle insalate o sulle vellutate (insieme a qualche seme - di zucca, di girasole - al posto dei crostini): buonissimo!

 

- Sostituite poi lo zucchero nel latte vegetale e nel tè della mattina con il miele: è un antibiotico naturale, con il suo alto potere battericida! Non solo: è ottimo come disinfettante per le vie respiratorie (non solo quando mal di gola e piccole bronchiti sono in corso, ma anche preventivamente!).

- Gli antiossidanti sono importantissimi: aiutano il corpo a combattere lo stress causato dai radicali liberi e in questo modo mantengono attivo il sistema immunitario. Ne sono ricchi i frutti di bosco, ed è una notizia bellissima, se pensiamo che solitamente i bambini ne vanno ghiotti!
Le puree di frutta in sostituzione ai fruttini in commercio per la merenda piaceranno tantissimo ai bimbi. Con un estrattore o un frullatore, mixate una banana, 1/2 vaschetta di mirtilli, 10 fragole e 1/2 vaschetta di lamponi: una delizia!

- Anche gli spinaci sono perfetti per l'obiettivo rinforza-sistema immunitario. Contengono vitamine A, E, C, K. manganese, selenio e (sì, aveva ragione Popeye) ferro. Anche in questo caso si può provare con il frullatore, ma stavolta per creare uno smoothie: nel frullatore inserisci un quarto di bicchiere di latte di mandorla, poi aggiungi 1 tazza di spinaci, 1 tazza di uva senza semi e 1/2 tazza di ghiaccio, e trita fino ad ottenere una consistenza morbida. Poi dì al tuo bambino che è frullato di dinosauro!

- Infine, anche se hanno un sapore pungente che spesso ai bimbi non piace del tutto, aglio e cipolla sono fondamentali per combattere i raffreddori e le influenze: lo zolfo contenuto nell'aglio è antibatterico e pulisce l'intestino, l'allicina invece è antibiotica e stimola la crescita delle cellule che combattono le infezioni.

Ricordatevi di non iserire proteine animali in più di un pasto al giorno e di eliminarle quando il bimbo è ammalato: e sopratutto togliete latte e derivati in presenza di muco!

Trovate tantissime ricette sane e gustose nel nostro libro The Family Food, ricette naturali per famiglie incasinate, edito da Mental Fitness Publishing

La redazione di mammapretaporter.it

Ti potrebbe interessare anche

7 ricette con il tè verde per la salute e la bellezza
12 idee di estratti per fare merenda
Non è mai troppo presto per prevenire i tumori
Estratto antiossidante di carote viola e bacche di goji

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna