Come preparare una calza della befana natural e sfiziosa

La festa dell'epifania non è solo sinonimo di schifezze da mangiare: conclude un periodo di vacanza, riposo e di celebrazioni della famiglia. Con la dolcezza del cibo che ci porta la simpatica vecchietta ci concediamo l'ultima coccola in famiglia, arricchita dall'effetto sopresa per i bimbi. 

Ecco allora come preparare una calza della befana natural e sfiziosa: i consigli di mammapretaporter.it per scegliere prodotti che i bambini adoreranno da mettere nella calza senza ricorrere a caramelle e merendine tossiche

 

1.Fruttime Noberasco: i miei bimbi le adorano, sembrano caramelle ma sono semplici cubetti di frutta. Come spiega Noberasco nel suo sito" Fruttime ha una formulazione semplice: solo 100% di frutta a cubetti, senza zuccheri aggiunti, senza pectine, coloranti, gelificanti o succo di mela e conservanti. In pratiche bustine da 30 grammi, allegre, colorate, facilmente richiudibili, Fruttime cubetti di Prugna è preferito dai ragazzi, scelto dagli sportivi, amato dalle mamme che vogliono soddisfare il bisogno quotidiano di frutta e verdura dei loro bambini. Fruttime cubetti di Prugne: Noberasco ha reinventato la frutta."

2. Bacche di goji: i miei bimbi ne vanno pazzi, sono dei "super alimenti" o alicamenti e sono davvero una fonte incomparabile di nutrienti. Sono generalmente apprezzati dai bambini perchè hanno un colore rosso che li attira e un gusto dolce. Vi consigli di scegliere quelle di buona qualità come Noberasco o prodigi della terra: il rischio di acquistare quelle del supermercato è che siano un po' dure e stoppose e che i piccoli non le mangino. Contengono preziosi polisaccaridi, carotenoidi, minerali tra cui il germanio, rame, ferro, fosforo, manganese, potassio, magnesio e zinco e vitamine E, B1, B2, B5 e B6, C, omega 3, omega 6 e omega 9, gli 8 amminoacidi essenziali. Mentre un adulto ne può mangiare fino a 25 al giorno, per un bambino se ne consigliano circa 5-10.

Foto Credits: https://www.flickr.com/photos/antoniotajuelo/4125469165

3. Caramelle homemade: scopri la ricetta delle caramelle gommose sul mio libro The Family Food!

4. Marmellatine: i piccoli generalmente amano le marmellate: perchè non approfittare di questo per far trovare nella calza deliziose marmellate, chiaramente 100% frutta?

5. Miele: come per le marmellate potete regalare due tipi di miele (i bimbi adorano scegliere!!!) nei barattoli mini, magari un'acacia per tutti i giorni e un tiglio in caso di tosse; così i piccoli saranno responsabilizzati e acquisiranno una consapevolezza in più in merito alla loro salute.

6. Uvetta e frutta secca disidratata: ricchissima di minerali e nutrienti la frutta secca dovrebbe essere assunta da tutti i piccoli. Inoltre è una deliziosa e pratica merenda da tenere sempre in borsetta!

7. Lecca lecca homemade: qui trovate la mia ricetta dei leccalecca alla frutta!

8. Gelatine di frutta: i biei bimbi ne vanno pazzi, ecco la ricetta di mammapretaporter.it per creare delle deliziose fruit jelly!

9. Frutta secca: è molto utile per il bambino, perchè contiene numerosi zuccheri semplici, sali minerali come calcio, potassio e ferro e numerose vitamine. Sono inoltre proteiche per cui contrastano i picchi insulinici. 

10. Cioccolata: la preferita dei miei bimbi è quella al latte (latte di riso!) della Rapunzel. Lo trovate nei negozi bio in particolare nei Naturasì.

12. Biscotto homemade: potete creare dei meravigliosi chocolate chips e confezionarli con carta trasparente e un delizioso fiocchetto rosso. I bambini amano quando il cibo è presentato in maniera esteticamente appagante. 

13: Frutta: il mandarino non può mancare!!!!

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Le nuove pastiglie Leone senza zucchero, per veri golosi
Fruttime, la caramella 100% frutta
La ricetta delle gelee alla frutta
Albergian, dove il buon-gusto è un bene di famiglia

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna