11 panini da portare a scuola: i sandwich facili da preparare e sani

Che siano per pranzo o per lo spuntino, gli alimenti che i nostri bambini portano a scuola hanno un’importanza vitale: devono assicurare ai bimbi la giusta energia per affrontare la giornata di studio, ma al contempo devono anche assolutamente essere sani, variegati e sicuri. Lo sappiamo che spesso non si ha voglia di pensare a cose troppo elaborate, ma è proprio questo il punto: non si tratta di preparare “cose elaborate”, poiché per dare ai bimbi alimenti sani bastano spesso la semplicità di ingredienti e la facilità di preparazione.

L’importante è bilanciare sempre gli ingredienti, variegando e scegliendo abbinamenti che completino il fabbisogno di carboidrati, proteine e grassi, ma soprattutto che bilancino gli zuccheri in modo da evitare quei picchi glicemici che non fanno bene al fisico e nemmeno alla mente. La regola principale sarà dunque quella di associare sempre proteine e carboidrati integrali ricchi di fibra.

Ecco quindi 10 panini da portare a scuola: i sandwich facili da preparare e sani per i nostri bambini a scuola

  • Al Naturasì e nei vostri negozi bio di fiducia sarà facile trovare sempre il pane in cassetta già pronto. Scegliete, per tutte le ricette, questo tipo di pane, preferendo quello bio e variando tra integrale o di cereali (di farro, di soia, di cereali misti…). Il primo panino che vi proponiamo è quindi quello di miele e noci, dolce e apprezzato dai bambini. Il dolce non è però dato dallo zucchero ma dal miele, che dà energia a lento rilascio. Allo stesso tempo le noci, molto proteiche, aiutano l’organismo a bilanciare i nutrienti e, alla stregua del miele, forniscono la giusta energia.
  • Sempre nei negozi bio comprate la marmellata preferita dai bambini: basta che sia senza zuccheri aggiunti se non quelli della stessa frutta (che deve essere al 100%). Farcite quindi il panino con questa marmellata e guarnite con delle mandorle (a lamelle o in granella a seconda delle preferenze). La marmellata fornisce i giusti zuccheri non raffinati (quelli della frutta) mentre le mandorle sono ricchissime di proteine e di calcio.
  • Completa di tutto è la nostra crema spalmabile di tofu alle olive. Il tofu è a base di soia ed è quindi altamente proteico, mentre le olive, che danno quel sapore così tipicamente italiano, sono ricchissime di trigliceridi (e quindi sono super energetiche) e di grassi buoni, quelli che aiutano nella lotta al colesterolo.
  • Alla maionese vegana (salsa che piace tantissimo ai piccoli) abbinate nel panino integrale dell’affettato di pollo bio o del tacchino (sempre bio), assicurandovi però che siano senza nitrati e nitriti. Li trovate nei negozi bio, e sono l’alternativa giusta e più sana alla carne rossa e conservata e ai salumi, davvero dannosi per la salute.
  • L’alternativa agli insaccati e agli affettati è però il Mopur, un alimento derivato dal grano e dai ceci che, lavorato, permette di ottenere alimenti dal sapore e dalla consistenza assolutamente simili a quelli della carne. Di carne però non ce n’è, è tutto vegetale, e il vostro panino alla bresaola Mopur condito con salse fatte in casa (come quella al tofu di prima) sarà super rvegan e super salutare.
  • Frullate un barattolo di ceci scolati con due cucchiai di salsa tahina, il succo di mezzo limone e un pizzico di sale: otterrete un perfetto hummus di ceci da spalmare tra le due fette di pane al farro. I ceci sono altamente proteici ed energetici, e saranno di validissimo aiuto al vostro bimbo a scuola, oltre che squisiti.
  • Al posto dei ceci potete però utilizzare anche la zucca, per un hummus dal sapore diverso. Basterà frullare 400 grammi di zucca tagliata a tocchetti e fatta stufare in padella con un filo d’olio e dell’acqua fino a quando tenera. Dopodiché frullate come al solito con i due cucchiai di salsa tahina, un filo d’olio, sale e pepe. Condite il panino con questa salsa che sorprende il palato per il suo gusto dolce e salato. Qui trovi tante ricette alternative di hummus. 
  • Cuocete delle fettine di tofu in padella con del sugo di pomodoro, della mozzarella e delle olive: in questo modo otterrete del tofu alla pizzaiola perfetto per farcire i panini. Di nuovo, proteine dal tofu e grassi buoni dalle olive, ma con in più il gusto del pomodoro.
  • Avocado e pomodorini: abbinata perfetta. Potete scegliere di farcire il panino tagliando a fette l’avocado e appoggiandoci i pomodorini a fettine. Oppure preparate della guacamole: frullate la polpa di un avocado con mezza cipolla rossa, il succo di un lime e un pizzico di sale, quindi spalmatela nel panino e aggiungeteci, di nuovo, i pomodorini a fettine (oppure frullateli addirittura insieme all’avocado, per un salsa comoda comoda).
  • La frutta è sempre un'ottima scelta: in particolare frutti di bosco, ricchissimi di antiossidanti e nutrienti benefici per l'organismo. La frutta è incredibilmente perfetta con le creme di formaggio: perfetti i nostri veg formaggio cremoso o il formaggio spalmabile dolce
  • E non possono mancare le spalmabili come la nostra versione sana della nutella, o del burro di arachidi, miele, magari abbinati a delle gocce di cioccolato o della frutta secca. 

La redazione di mammapretaporter.it

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter