10 ricette con il cestello a fori larghi dell'estrattore

Il vostro Estraggo Pro con cestello a fori larghi è uno scrigno del tesoro: potete prepararci le ricette più sane, gustose e disparate per tutta la famiglia, cotte o crude, assicurandovi tutta l'energia e tutti i principi nutritivi della frutta e della verdura.

Ecco 10 ricette con il cestello a fori larghi dell'estrattore: dal gazpacho alle vellutate, i nostri consigli per sfruttare il filtro a maglia larga

- Lo smoothie di avocado:

L'avocado è un frutto preziosissimo. Ricchissimo di proteine e grassi buoni (cioè insaturi e Omega 3), abbassa il colesterolo e l'ipertensione (oltre a nutrire pelle e capelli) e si presta a moltissime preparazioni tra il dolce e il salato; e, sapete?, contiene triptofano, un amminoacido importantissimo che aiuta il corpo a sintetizzare la serotonina, cioè l'ormone del buonumore! Insomma, non dovrebbe mai mancare in una dieta sana!

Con il vostro estrattore con filtro a fori larghi preparate quindi un mix di avocado, banana, latte di mandorle e cacao: perfetto per iniziare la giornata.

- Il gazpacho:

Arriva l'estate, e con essa la voglia di freschezza. Per non rinunciare alle vitamine e ai minerali, affidatevi ad un buon gazpacho! Sempre utilizzando l'estrattore con cestello a maglie larghe, tritate due chilogrammi di pomodori maturi, 100 grammi di peperoni verdi, 2 cetrioli, uno spicchio d'aglio, due pizzichi di sale, allungando con quanta acqua volete. Quando è pronto aggiungete alla zuppa fredda mezzo bicchiere di olio d'oliva e il vostro piatto unico completo è pronto!

- La passata di pomodoro crudista:

La passata di pomodoro crudista è davvero ottima perché assicura tutte le vitamine, i minerali e gli enzimi della frutta e la verdura che altrimenti, cotte, andrebbero persi.  Con Estraggo, tritate i pomodori con la buccia ben lavati, uno spicchio d'aglio e qualche foglia di basilico: una salsa perfetta per tutti i vostri piatti.

- Ketchup:

Variante della passata di pomodoro è il classico ketchup (che però necessita la cottura). Ecco qui la nostra ricetta!

- Passata di verdura crudista:

Continuando invece con la filosofia crudista , tritando tutte le verdure che volete nel cestello del vostro Estraggo e cuocendole poi senza mai superare la temperatura di trenta gradi otterrete una passata ottima e nutriente in maniera ineccepibile.

- La vellutata:

Se però amate le vellutate bollite, non c'è problema: anche in questo caso il cestello a maglia larga viene in vostro aiuto. Mentre estraete il succo dalle vostre verdure preferite con Estraggo e il filtro a maglia larga, in padella cuocete un soffritto di olio e cipolla. Vesatevi poi il vostro succo di verdure e fatelo cuocere fino a che non avrà raggiunto il grado di cottura che preferite.

- Il pesto genovese:

Al posto del frullatore o del mixer, sfruttate l'estrattore! Mixate nel cestello 50 grammi di basilico, 25 di pinoli, 3 grammi di sale e uno spicchio d'aglio (se vi piace il sapore dell'aglio crudo, altrimenti fatene a meno!). Ed ecco una salsa perfetta per condire la pasta (soprattutto quella fresca).

- L'olio di noci:

La frutta secca è un ottimo fornitore di grassi buoni. Con l'estrattore avrete la fortuna di poter preparare in casa il vostro olio di noci, perfetto per i condimenti e super naturale. Basta tritare nel cestello 200 grammi di gherigli di noci bel puliti. Raccogliendo poi il succo in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente e lasciandolo riposare qualche ora la parte solida si depositerà, lasciandovi la parte oleosa, perfetta per le insalate, il pesce o la carne.

- L'hummus: 

Scopri qui le nostre ricette di hummus!

- Guacamole: 

L'avocado è davvero una bomba di salute. Ecco la nostra ricetta per una super crema di avocado!

Foto Credits: By centerbilder (Gazpacho) [CC BY 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0)], via Wikimedia Commons

Ti potrebbe interessare anche

9 idee di lunch box veg per la scuola dei bambini
7 ricette con il cestello a maglia fine del vostro estrattore
Come portare l'estratto fuori casa
Smoothie di fragola e banana

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna